Grey's Anatomy sorpassa E.R.: è il medical drama più longevo della tv americana (Video)

Con il 332esimo episodio Grey's anatomy ha superato E.R., fermo a quota 331, diventando il medical drama più longevo della tv americana

15 per 15 non fa 332, ma in Shondaland tutto è possibile. Così come è possibile che una serie partita in midseason 14 anni fa, con una prima stagione di soli 9 episodi ed un cast in gran parte di attori esordienti, si sia ritrovata a diventare pilastro fondamentale del suo network. E' successo a Grey's anatomy, dove oggi si stapperà un'altra bottiglia di champagne per un altro record raggiunto.

Dopo aver festeggiato i 300 episodi e le 15 stagioni (che l'hanno portata ad essere la serie tv più longeva di sempre della Abc), il medical drama di Shonda Rhimes con il quindicesimo episodio della quindicesima stagione arriva a quota 332 puntate mandate in onda. Un numero che le permette di battere il record dell'altro storico medical drama della tv americana, ovvero E.R., che si era fermato a quindici stagioni e 331 episodi.

Grey's anatomy diventa così ufficialmente il medical drama più longevo della tv made in Usa (la serie tv con il maggior numero di episodi andati in onda resta I Simpson, a quota 653 -in aumento, con altre due stagioni appena ordinate-, seguito da Gunsmoke, a quota 635). Un record meritato e che non ha assolutamente il sapore di un congendo, tutt'altro.

Ad oggi la serie tv con Ellen Pompeo resta la più vista della Abc ed anche la più seguita in streaming. Un vero colosso della televisione americana, a cui la Rhimes, diventata nel frattempo una delle donne più potenti dell'intrattenimento statunitense, resta sempre molto legata.

L'autrice e produttrice non ha mai nascosto il suo sogno di far diventare Grey's anatomy il medical drama più longevo di sempre, ed a contribuire alla realizzazione di questo suo desiderio ha contribuito il network, arrivando ad ordinare 24-25 episodi a stagione (quando ormai la media per gran parte delle serie tv è di 22) ed accelerando così il superamento del record detenuto dallo show della Nbc.

L'episodio numero 332, che è stato diretto da Chandra Wilson, interprete della Bailey, non dovrebbe celebrare il raggiungimento di questo traguardo. La Abc, però, ha confezionato un promo ad hoc (che potete vedere in alto), in cui snocciola i numeri della serie, tra baci, interventi e momenti memorabili, nel corso di quindici stagioni.

Come detto, il raggiungimento di questo record non significa che Grey's anatomy chiuderà a breve. La Pompeo è sotto contratto per una sedicesima stagione (non ancora confermata dalla Abc), e tra un'intervista e l'altra ha ammesso di trovarsi così a suo agio su un set che le permette di stare vicino ai propri figli che sarebbe disposta a pensare anche ad ulteriori stagioni. Parole che faranno contente sia la Abc che la Rhimes, a cui ora non resta di puntare quota 400 episodi e perché no, superare qualche altro record.

  • shares
  • +1
  • Mail