L'Amica Geniale, Raiuno e RaiPlay censurano una scena chiave della prima stagione

Raiuno e RaiPlay hanno censurato una scena chiave della prima stagione de L'Amica Geniale, che invece è andata in onda versione integrale sulla Hbo ed è disponibile su TIMVISION

A numerosi complimenti che la Rai sta ricevendo in queste settimane per aver portato in tv L'Amica Geniale ed il mondo creato da Elena Ferrante, c'è una macchia che potrebbe allargarsi nel corso delle ore, complice il rincorrersi di commenti sui social network che stanno notando la cosa. Andiamo con ordine: nel secondo episodio andato in onda ieri sera, 11 dicembre 2018, ovvero "L'isola", è andato in scena uno dei momenti più drammatici della prima stagione (e del primo libro della tetralogia).

-Attenzione: spoiler per chi non ha visto l'episodio-
Durante una delle sue ultime sere ad Ischia, Elena (Margherita Mazzucco), viene infatti baciata e toccata contro la sua volontà da Donato Sarratore (Emanuele Valenti), che fino ad allora si era mostrato premuroso ed attento nei suoi confronti come se fosse una figlia. Un episodio che, racconta la Elena adulta, ha tenuto per sé fino ad allora.

Una scena, una tematica ed un dolore che Saverio Costanzo cerca di portare sul piccolo schermo senza insistere nel mostrare l'atto in sé, ma concentrandosi negli occhi immobili e sgomenti di Elena. Ma quella andata in onda su Raiuno, e disponibile su RaiPlay, è una versione "ridotta" di quanto girato dal regista.

Per scoprire la versione integrale di quella scena, basta andare su TIMVISION, co-produttrice della serie, i cui episodi sono pubblicati online settimanalmente, oppure informarsi su quanto andato in onda la settimana scorsa sulla Hbo (l'episodio è stato trasmesso negli Stati Uniti il 4 dicembre). La scena, nella sua completezza, mostra la mano di Sarratore insistere sulle gambe della giovane protagonista, fino a cercare di provocarle piacere, arrivando anche a toccarle i seni.

Una scena che diventa molto più esplicita e che spiega meglio il ragionamento fatto da Elena a fine episodio, ovvero che mai fino a quel momento aveva pensato all'idea di procurarsi del piacere fisico, ma allo stesso tempo percepiva il disgusto per quanto accaduto, tanto da non averne mai parlato con nessuno.

In rete le prime segnalazioni hanno iniziato a fioccare, come quella della giornalista Marina Pierri, su segnalazione, a sua volta, di un collega:

Come mai la Rai ha preferito censurare (perché di censura si tratta) una scena del genere, per altro in onda a tarda serata (erano le 23:40) e soprattutto all'interno di una serie rivolta principalmente ad un pubblico adulto? Una precauzione, verrebbe da dire, che però toglie alla scena quella potenza con cui era stata concepita prima su carta dalla Ferrante e poi, in tv, da Costanzo.

Ancora più dispiace che, mentre TIMVISION ha pubblicato la versione integrale della scena, RaiPlay abbia seguito l'esempio di Raiuno, senza dare ai suoi utenti l'opportunità di vedere, in sede diversa, la scena nel suo complesso. Una macchia in quell'abito sontuoso ed elegante che è la prima stagione de L'Amica Geniale, e che si spera resti un unicum: chi ha letto i libri teme già che in futuro possano verificarsi altre censure simili.

  • shares
  • +1
  • Mail