Grey's anatomy, Ellen Pompeo: "Patrick Dempsey? Non lo sento da quando ha lasciato la serie"

Ellen Pompeo ha rivelato che non sente il suo ex collega Patrick Dempsey da quando l'attore ha lasciato Grey's anatomy, ma di non avere brutti ricordi di lui

L'uscita di scena da Grey's anatomy di Patrick Dempsey è ancora una ferita non rimarginata per alcuni dei fan del medical drama. E forse anche per gli autori, che si divertono spesso a citare il Dr. Stranamore o addirittura a mostrarne l'immagine in qualche episodio (l'ultimo caso nel sesto episodio della quindicesima stagione). Ma per Ellen Pompeo è così?

Non proprio. Durante la sua ospitata in Red Table Talk, il programma di Jada Pinkett Smith su Facebook Watch, la Pompeo ha infatti rivelato che non sente il suo ex collega da quando, quasi quattro anni fa, il personaggio di Derek venne fatto morire.

"Non ci parliamo da quando ha lasciato lo show", ha rivelato l'attrice. "Non ho risentimenti nei suoi confronti. E' un attore fantastico, insieme abbiamo fatto la tv migliore che si possa fare. E' un uomo di talento. Ha lavorato in modo incredibile per undici stagioni".

La Pompeo, però, spiega anche come mai abbia preferito non mantenere i contatti con lui:

"Di solito, quando gli attori lasciano una serie, hanno bisogno di ritrovare loro stessi, capire chi sono senza lo show, perché è un lavoro che prende tanto dalla tua vita. Hai bisogno di tempo per capire chi sei. Quindi non ci siamo parlati, ma avrò sempre un posto nel cuore per Patrick".

Ok, forse Ellen è stata molto diplomatica nel dire che no, effettivamente i due non erano grandi amici sul set e non lo sono rimasti quando le loro strade si sono separate. D'altra parte, le voci sul motivo dell'uscita di scena di Dempsey da Grey's anatomy parlavano di alcune tensioni con Shonda Rhimes, che avrebbero spinto i due a decidere (chi più chi meno) di interrompere la collaborazione.

Poco male per Dempsey che, dopo aver "cercato se stesso" si è ritrovato in tv, prima negli spot della Vodafone, poi nella miniserie La verità sul caso Harry Quebert ed infine in Diavoli, co-produzione italo-inglese ora in lavorazione per Sky. Chissà se Ellen Pompeo lo seguirà.

[Via TvGuide]

  • shares
  • +1
  • Mail