Snakes on a cane: il viral marketing di Dr. House 6





Da qualche tempo durante i programmi della Fox compariva, per pochi secondi, un riadattamento del simbolo farmeceutico per eccellenza, il caduceo, in cui il canonico bastone appuntito era sostuito da un suo “comune” esemplare. Una serie di spot di massimo 5 secondi (in alto vedete uno degli ultimi andati in onda) in cui si segnalava anche un sito: snakesonacane.com (con un ovvio riferimento al film “Snakes on a plane”).


Inizialmente privo di indizi, in seguito sulla pagina web è apparso un countdown ed infine l’immagine di Hugh Laurie, che ne rivelava così il suo legame con la season premiere di “Dr. House”. Di recente, inoltre, sul sito è stato aggiunto un video di dietro le quinte della sesta stagione.


E il marketing virale non è finito qui: nelle prossime settimane per Los Angeles circolerà un’ambulanza vecchio stile col caduceo modificato ben visibile ed un altoparlante che annuncerà a tutti la partenza, il 21 settembre, di “Dr. House 6″. Un’idea molto originale, dovuta allo stesso Laurie, che in primavera la propose con successo al network.



Joe Earley, a capo della sezione marketing per la Fox, ha spiegato come “campagne simili di solito vengono fatte per le prime stagioni di uno show. Raramente si farebbe qualcosa del genere per un telefilm già consolidato”. La pubblicità virale, però, è riuscita ad attirare l’attenzione di numerose persone, cosa di cui una serie di successo come “Dr. House” non avrebbe avuto bisogno.


Però, sottolinea Early


“il modo brillante con cui è stato fatto ha intrigato il pubblico in una maniera diversa dal solito”.


I più maliziosi, invece, hanno intravisto in questa campagna promozionale un modo per segnare il terreno, almeno per quanto riguarda il genere medical. Nella prossima stagione tv, infatti, nuovi show ospedalieri arriveranno sul piccolo schermo (“Mercy”, “Miami Trauma”, “Three Rivers”) e la battaglia per acciuffarsi il titolo di medical più amato sarà agguerrita.


[Via TheHollywoodReporter]

  • shares
  • +1
  • Mail