Telecronaca Rai Nazionale di calcio: Zaccheroni lascia, torna Zenga

Zaccheroni nuovo commissario tecnico degli Emirati Arabi. Al suo posto, accanto a Rimedio, torna l'ex portiere

walter-zenga.jpg

Le notizie sono due. La prima: Alberto Zaccheroni torna ad allenare, assume l'incarico di commissario tecnico degli Emirati Arabi e lascia Rai Sport. La seconda: Walter Zenga torna a Rai Sport. Sarà lui ad affiancare Alberto Rimedio nelle telecronache delle partite della Nazionale di calcio.

Il 10 novembre - in occasione della gara d’andata del playoff di qualificazione ai Mondiali del 2018 dell'Italia contro la Svezia a Stoccolma - il nuovo debutto dell'ex portiere come seconda voce in tv.

Zenga aveva già svolto - con ottimi risultati - il ruolo di commentatore tecnico per Rai Sport agli Europei del 2016 in Francia, prendendo il posto di Giovanni Trapattoni. Poi, avendo assunto l'incarico di allenatore del Wolverhampton, aveva lasciato (a Zaccheroni, per l'appunto) la postazione in sede di telecronaca (a dicembre scorso il giallo della Supercoppa italiana, alla fine commentata da Stramaccioni).

Intanto si avvicina l’acquisizione da parte della Rai dei diritti per gli Europei del 2020 di calcio. Infatti, la Uefa e l’agenzia delegata CAA Eleven hanno comunicato l’ingresso dell’azienda del servizio pubblico radiotelevisivo nella fase di negoziato esclusivo per l’acquisizione dei diritti multipiattaforma nel territorio italiano sugli eventi Uefa 2018/2022. I diritti riguarderanno l’esclusiva assoluta di tutti gli incontri della Nazionale Italiana di calcio per i prossimi due cicli di European Qualifiers, della Nations League e delle amichevoli internazionali e l’esclusiva in chiaro delle migliori 27 partite dei Campionati Europei Uefa 2020. Tutti gli incontri della Nazionale Italiana, in caso di esito positivo dei negoziati, verranno trasmessi da Rai1.

  • shares
  • +1
  • Mail