Catturandi, una clip della fiction di Raiuno - esclusiva Blogo (Video)

Blogo vi propone in esclusiva una clip di Catturandi, serie tv di Raiuno con protagonista un'agente a capo di una squadra della Polizia di Palermo alle prese con i peggiori criminali

Su Raiuno arriva un'altra fiction dedicata alla lotta tra Stato e Mafia, che cercherà di raccontare il lavoro di uomini e donne impegnati nella caccia a criminali mantenendosì a volte nell'anonimato: Catturandi, in onda da lunedì 12 settembre alle 21:15, mostrerà infatti le vicissitudini di un gruppo d'èlite della Polizia di Palermo nella ricerca dei più pericolosi latitanti della criminalità organizzata. In occasione del debutto, Blogo vi propone in esclusiva una clip della serie tv, che potete vedere in alto.

La fiction in sei puntate, prodotta da Rai Fiction e Rodeo Drive, scritta da Luca Rossi ed Alessandro Fabbri per la regia di Fabrizio Costa, ha al centro, appunto, la Catturandi, squadra di Palermo il cui compito è quello di dare la caccia ai criminali ancora in libertà. Il loro lavoro è fatto, a volte, di operazioni che conquistano le prime pagine dei quotidiani, mentre altre di missioni segrete e pericolose, che mettono a repentaglio la loro vita ogni giorno.

Catturandi

Protagonista è Palma Toscano (Anita Caprioli), alla guida della squadra: donna determinata e forte, il suo passato è segnato dalla misteriosa scomparsa del padre, un eroe della Polizia. Palma sta dando la caccia al superlatitante Natale Sciacca (Vincenzo Amato), a capo di una pericolosa organizzazione criminale.

Il lavoro di Palma incontra numerose difficoltà: il Vicequestore Valerio Vento (Massimo Ghini), che con la protagonista avrà un rapporto non solo professionale, dovrà cercare di tenerla a bada, mentre nella squadra Palma potrà fare affidamento sul suo braccio destro Ivan (Raniero Monaco di Lapio). Le indagini porteranno la Catturandi ad avere a che fare anche con Tito Vergani (Alessio Boni), banchiere milanese con numerosi segreti ed in difficoltà con la figlia Anita (Marta Gastini), e con l'avvocato Ruggero Mazzamuto (Leo Gullotta), rappresentante del "mondo di mezzo" palermitano.

Una fiction che svela quanto sia complicata la sfida delle autorità verso la mafia, ma anche quanta determinazione abbiano coloro che lavorano ogni giorno per catturare i latitanti. Nella clip che vi proponiamo, si può ben vedere come Palma incarni queste qualità. La donna, infatti, esige di partecipare ad un'operazione, mettendo in discussione l'autorità di Valerio. L'uomo, per questo, la chiama nel suo ufficio, per rimproverarla ma anche per confermare che la Catturandi ha bisogno di lei.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 242 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO