Focus Ascolti TvBlog - Bilancio stagione 2015-2016: Striscia la notizia (Canale 5)

Il bilancio stagionale dei programmi televisivi delle reti generaliste

Focus Ascolti TvBlog - Bilancio stagione 2015-2016: Striscia la notizia (Canale 5)

Abbiamo visto il bilancio stagionale di Affari tuoi, oggi ci occupiamo del programma concorrente in onda su Canale5, ovvero Striscia la notizia. Come accennavamo nel pezzo sul game show di Rai1, Striscia la notizia ottiene una media stagionale leggermente più bassa rispetto al varietà condotto da Flavio Insinna e precisamente pari a 4.831.000 telespettatori ed il 18,34% di share, con una durata media unitaria di 37 minuti. Quindi davvero quasi un pareggio per le due trasmissioni principi dell'access time televisivo nostrano.

Rispetto alla stagione precedente il Tg satirico di Antonio Ricci perde qualcosa, la media 2014-2015 era stata di 5.371.000 telespettatori ed il 19,48% di share. Entrando nel dettaglio dei target vediamo che nel target commerciale 25-54 anni Striscia ha ottenuto quest'anno una media del 21,64% di share, con il 18,88% fra le donne ed il 17,77% fra gli uomini.

Entrando nel dettaglio delle varie fasce d'età partiamo dal dato del 13,05% nella fascia 4-7 anni, 18,72% 8-14 anni, 21,11% 15-24 anni, 22,2% 25-34 anni, 21,48% 35-44 anni, 21,51% 45-54 anni, 19,28% 55-64 anni e 14,29% over 65. Età media dunque decisamente più bassa quella dei telespettatori del varietà di Canale5.

Per classi socio economiche partiamo dal 13,41% della classe AA, 17,1% BB, 21,38% MN, 22,76% Ba, 15,22% AB e 18,16% della classe MA. I dati di share per livello d'istruzione sono quest'anno per Striscia del 16,76% nessuna, 15,88% elementare, 21,89% media inferiore, 18,9% media superiore e 13,18% laurea.

La regione italiana in cui Striscia la notizia ha ottenuto quest'anno il dato di share più alto risulta essere la Sicilia con il 24,28%, seguita dal Molise con il 23,63% e dalla Puglia con il 23,6% di share. La regione in cui ha ottenuto lo share più basso è il Trentino Alto Adige con il 12,2%, seguito dalla Toscana con il 13,21% e dalla Liguria con il 13,54% di share.

Riceviamo e pubblichiamo

In riferimento agli ascolti di Striscia la notizia l'ottimo ufficio stampa del Tg satirico di Canale5 ci tiene a precisare:

A proposito degli ascolti della scorsa stagione, la 28esima per Striscia la Notizia, ci teniamo a precisare alcuni dati. Durante l'intera edizione, per quanto riguarda il pubblico attivo, il solo che interessi gli inserzionisti, cioè quello fra i 15 e i 64 anni, Striscia ha vinto tutti gli scontri diretti tra il lunedì e il venerdì con il competitor di RaiUno con più di 8 punti di vantaggio. Aggiungiamo che dopo, i primi mesi, in cui la trasmissione è stata penalizzata per l'uscita dalla piattaforma Sky di Canale 5, su 84 scontri diretti con il competitor di RaiUno fra l'1 gennaio e 26 maggio, sul pubblico totale Striscia ne ha vinti 69.

L'ufficio stampa di Striscia la notizia

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: