Futbol, meglio la seconda: format ripulito, Scanzi sciolto, opinionisti rottamati, Reato sempre più marginale

Rubriche tagliate, talk aiutato dall'attualità, turnover completo degli opinionisti

2016-07-12_231622.jpg

Come prevedibile, la seconda puntata di Futbol è apparsa più convincente della prima. Come spesso accade per i nuovi programmi, salvo debutti strepitosi, gli autori dopo l'esordio corrono ai ripari limando qua e là il format. Era successo poche settimane fa a Il Grande Match, la trasmissione di seconda serata di Rai 1 in onda per gli Europei di calcio, migliorata strada facendo (con l'orchestrina live ridimensionata e Insinna in progressivo spolvero). È successo ieri sera a Futbol su La7.

Dopo l'esordio con più ombre che luci, Scanzi e i suoi hanno pensato bene di 'pulire' il format, eliminando qualche rubrica di troppo e l'inutile monologo in apertura e rottamando tutti gli ospiti in studio (la rotazione degli opinionisti Carlo Freccero, Michele Dalai, Corrado Orrico e Luigi Garlando era prevista, ma c'è stato un ricambio totale, peraltro meritatissimo). Ne ha giovato il talk, che è risultato più interessante, anche grazie all'attualità che regala temi 'caldi' per davvero (e non casi-argomenti ormai superati come gli Europei nella prima puntata), ossia il futuro di Pogba e di Higuain. Dal canto suo Scanzi si è mosso con maggiore naturalezza, provando a coinvolgere Campopiano sul piano del cazzeggio.

Il momento migliore della seconda serata è stata l'intervista (registrata) ad Alberto Zaccheroni (l'ex ct del Giappone aveva tanta voglia di parlare), uno che sul serio frequenta poco i salotti televisivi (altro che Gianni Rivera) e che si è mostrato mai banale.

La nota stonata di Futbol resta Alessia Reato, non per colpe della stessa. L'ex naufraga dell'Isola, infatti, fa il suo diligentemente ma il suo purtroppo non è altro che la valletta. E nel 2016 la valletta in un programma sul calcio proprio no, per favore.

Capitolo ascolti: il 2,22% di share (3.10% nel target over 55) - in leggerissimo calo rispetto a sette giorni fa - condanna La7 a rimanere fanalino di coda della seconda serata. Scanzi e i suoi però - almeno pubblicamente - si dicono soddisfatti. Contenti loro.

P.S. L'account Twitter ufficiale di Futbol ieri sera, durante la diretta, ha dato segni di vita. Sarà per questo che l'hashtag è rimasto fuori dalle tendenze per quasi tutta la puntata?

  • shares
  • +1
  • Mail