Forum, ultima puntata all'insegna dei ringraziamenti e delle lacrime (e Francesco Rutelli omaggia con la sua presenza la moglie)

Nell'ultima puntata della stagione di Forum la conduttrice Barbara Palombelli ha ringraziato tutti i collaboratori, mentre in studio il marito Francesco Rutelli è rimasto seduto ad omaggiarla con la sua presenza

Pochi discorsi preparati, ma qualche lacrima, tanti nomi e cognomi, ed un ospite a sorpresa: così Barbara Palombelli ha voluto chiudere la stagione di Forum, dedicando buona parte dell'ultima puntata ai ringraziamenti a chi lavora dietro le quinte della trasmissione di Canale 5. Inevitabile che la causa di oggi prendesse poco spazio e non fosse particolarmente drammatica, il tutto per lasciare campo libero ai ringraziamenti della conduttrice, iniziati a metà della trasmissione.

La conduttrice ha chiamato davanti alle telecamere autori, componenti della redazione, assistenti di studio, responsabili del casting (ormai il fatto che i contendenti siano comparse non è più un mistero) e del pubblico, regista ed i giudici di questa stagione (Maria Giovanna Ruo e Beatrice Dalia non erano presenti, mentre Maretta Scoca e Francesco Foti hanno comunicato in tandem la sentenza, e Nino Marazzita li ha raggiunto negli ultimi minuti del programma).

Forum

Tre le clip che hanno riassunto l'anno, tra i momenti più divertenti sia della versione di Canale 5 che dello Sportello di Forum di Rete 4 ed un video celebrativo a suon di musica per mostrare ancora una volta tutta la squadra che lavora dietro le quinte. Tra il pubblico, in prima fila, c'era però una presenza che senza essere troppo appariscente ha voluto fare a suo modo gli omaggi alla Palombelli. Si tratta di suo marito Francesco Rutelli che, inquadrato senza troppa ossessione dalla regia, ha così reso onore alla moglie, sebbene durante la standing ovation a lei dedicata sia stato l'unico a restare seduto.

La Palombelli, dal canto suo, ha voluto ringraziare tutti, senza dimenticare nessuno, e si è concessa qualche lacrima solo negli ultimi secondi della puntata. Senza imporsi, con il suo stile capace di adattarsi a seconda dei casi raccontati, la Palombelli ha preferito fare un passo indietro e non essere celebrata, come magari avrebbero fatto alcune sue colleghe.

Un'ultima puntata che ha rispettato la formula dei finali di stagione televisivi ma che, senza dimenticare nessuno, è riuscita a non essere caotica o noiosa nei ringraziamenti come solito accade. D'altra parte, è doveroso rendere grazie a chi lavora ad un programma e non si vede tutti i giorni, e farlo senza far cambiare canale è difficile.

  • shares
  • +1
  • Mail