Quattro Matrimoni, Costantino della Gherardesca celebra nozze in stile Elvis

Quattro Matrimoni, Costantino della Gherardesca celebra nozze in stile Elvis

Costantino della Gherardesca si veste da Elvis per celebrare nozze in una Wedding Chapel Las Vegas style sui Navigli per Quattro Matrimoni.

Costantino della Gherardesca celebra ‘nozze’ vestito da Elvis sui Navigli, a Milano, per lanciare la nuova edizione di Quattro Matrimoni, in onda da domenica 2 ottobre in prima serata su Sky Uno e in streaming su NOW. Per il secondo anno consecutivo, Costantino segue da ‘casa’ la sfida tra quattro viperissime spose, che solitamente lasciano ogni oggettività nella scatolina delle fedi, salvo poi incontrarle dal vivo nel momento peggiore della sfida, il tavolo del confronto.

Ma lasciando per un attimo da parte il programma, di cui ci occupiamo in separata sede, il ritorno di Quattro Matrimoni è stata l’occasione per vedere Costantino della Gherardesca officiare ogni tipo di unione: peccato non abbiano valore legale, perché averlo come officiante delle proprie nozze può mettere al riparo da ogni critica da parte degli invitati: talmente out of the box da rendere la propria cerimonia fuori categoria. Un modo per zittire le commari da matrimonio.

Fatto sta che tra la sera di sabato 1 ottobre e il pomeriggio di domenica 2 ottobre, Costantino si è prestato a benedire unioni di ogni tipo, anche ‘poliamoroseì’, amicali, etero, LGBTQ+, persino tra umani e animali domestici. Insomma, una miscellanea, un po’ come quel che propone il programma in termini di matrimoni, anche se a ben guardare la tendenza resta quella del matrimonio ‘tradizionale’ che tutti credono di fare in maniera originale (e invece è la copia di mille riassunti, per dirla con Samuele Bersani in tema di Giudizi Universali).

In ogni caso, spazio alle nuove sfide tra spose – e anche sposi in questa edizione, sempre una Sky Original prodotta da Banijay Italia – con commenti al vetriolo del tutto strumentali che vengono salvati dalla presenza e dal commento di Costantino. Chissà che in una puntata non appaia davvero come officiante di una cerimonia: sarebbe un vero ‘Bonus’ della Gherardesca per gli sposi.