Il Re, il teaser della serie tv Sky con Luca Zingaretti

Il Re, il teaser della serie tv Sky con Luca Zingaretti

Primo teaser de Il Re, nuova serie Sky Original con Luca Zingaretti protagonista: interpreta un direttore di carcere al di sopra della legge.

Luca Zingaretti è Il Re nel primo prison drama prodotto da Sky Original, in onda su Sky e NOW Tv a partire da marzo 2022. In tutto otto puntate dirette da Giuseppe Gagliardi e prodotte da Sky Studios con Lorenzo Mieli per The Apartment e con Wildside in collaborazione con Zocotoco, nelle quali Zingaretti lascia i panni del Commissario Montalbano di camilleriana memoria per indossare la mantella ‘regale’ di Bruno Testori, direttore del carcere San Michele, nel quale fa il brutto e il cattivo tempo.

Uomo dal passato burrascoso, convinto di avere il potere assoluto entro le mura del carcere di frontiera che dirige come un monarca non sempre illuminato, Bruno Testori gestisce la giustiza interna alla prigione seguendo i propri dettami morali. Ma la sua gestione attira l’attenzione della magistratura che finisce per aprire un’inchiesta sulla sua condotta e sulla rete di illeciti e corruzione che fa capo ai suoi uffici. Tra ex mogli e guardie carcerarie, fedeli accoliti e fieri oppositori, Testori si ritrova in una vera e propria guerra per il territorio e per la successione, come in un romanzo cavallersco dalle tinte dark.

Nel cast con Zingaretti ci sono Isabella Ragonese, un’agente della polizia carceraria, Anna Bonaiuto, la PM che indaga sugli illeciti e sulle connivenze che fanno capo a Testori, Barbora Bobulova, ex moglie di Testori, e Giorgio Colangeli nel ruolo di Iaccarino, comandante della prigione e braccio destro del direttore Testori.

A firmare Il Re ci sono Stefano Bises, Peppe Fiore, Bernardo Pellegrini, Massimo Reale, Davide Serino, autori del soggetto di serie e anche della sceneggiatura (con la sola eccesione di Massimo Reale). La serie sarà distribuita da Fremantle e sarà visibile in tutti i paesi in cui Sky è presente.

La serie debutta su Sky il prossimo marzo sicuramente su Sky Atlantic, oltre che in streaming per chi è abbonato a Now Tv.