Alberto Angela introduce Gigi Proietti in Edmund Kean

Alberto Angela introduce Gigi Proietti in Edmund Kean

Un omaggio all’amico Gigi Proietti a quasi due mesi dalla scomparsa: Alberto Angela introduce il monologo Edmund Kean (disponibile su RaiPlay) interpretato dal Maestro e guida il pubblico nel suo Globe Theatre, quello che ha sempre voluto e difeso e che ha scelto come ultimo palcoscenico nell’ultimo viaggio. Un modo per ricordarlo e per ripercorrere

Un omaggio all’amico Gigi Proietti a quasi due mesi dalla scomparsa: Alberto Angela introduce il monologo Edmund Kean (disponibile su RaiPlay) interpretato dal Maestro e guida il pubblico nel suo Globe Theatre, quello che ha sempre voluto e difeso e che ha scelto come ultimo palcoscenico nell’ultimo viaggio. Un modo per ricordarlo e per ripercorrere col pubblico il suo personale rapporto con Proietti, prima da ammirato spettatore e poi compagno di viaggio nelle sue ultime avventure televisive, da Ulisse a Stanotte a. La collaborazione tra Angela e Proietti, infatti, si è tradotta in una presenza praticamente fissa nei programmi di divulgazione realizzati per Rai 1, per i quali Proietti ha prestato voce, volto e interpretazione. E il ricordo della loro amicizia è stato protagonista anche nel corso dei funerali in diretta di tv del Maestro, commentati in studio proprio da Alberto Angela.

Ad Alberto Angela, quindi, il compito di accompagnare il pubblico televisivo nella platea del Silvano Toti Globe Theatre, introducendo il testo scritto da Raymund Fitzsimons per l’attore britannico Ben Kingsley, interpretata nel 2016 e nel 2017 da Proietti. Edmund Kean è un monologo che vede come protagonista lo stesso attore, uno dei più celebri interpreti di Shakespeare in patria, vissuto tra la fine del Settecento e la prima metà dell’Ottocento, intento a provare la sua parte nel camerino e a riflettere sulle parole, i personaggi, le opere di Shakespeare. L’adattamento e la regia teatrale sono di Gigi Proietti, l’assistenza alla regia teatrale è di Loredana Scaramella, mentre la regia televisiva è di Gian Marco Mori.

Ultime notizie su Alberto Angela

Tutto su Alberto Angela →