You 3 da oggi su Netflix, trama, cast e recensione: anche i killer hanno una famiglia

Debutta oggi 15 ottobre la terza stagione della serie tv con Penn Badgley e Victoria Pedretti tratta dai romanzi di Caroline Kepnes

Debutta oggi su Netflix venerdì 15 ottobre 2021 la terza stagione di You, la serie creata da Greg Berlanti e Sera Gamble, basata sui romanzi di Caroline Kepnes You e Hidden Bodies, thriller psicologico che ci porta all’interno della mente di un pericoloso stalker. Ossessionato dalle sue vittime e dal bisogno d’amore, Joe (Penn Badlgey) farà di tutto per ottenere quello che desidera spingendosi fino all’estremo.

La serie era nata come produzione del canale cable Lifetime ma è solo grazie a Netflix che è diventata un fenomeno internazionale, con la piattaforma di streaming che ne ha poi ordinato, in modo esclusivo, le successive stagioni. Vediamo cosa ci aspetta dalla terza stagione.

You dove eravamo rimasti?

Prima di addentrarci nei meandri della terza stagione di You, siamo sicuri di ricordarci come era finita la seconda stagione (naturalmente se non l’avete vista non proseguite nella lettura)? Nella seconda stagione Joe Goldberg lascia New York per rifarsi una vita a Los Angeles. Qui incontra la sua nuova ossessione, Love Quinn, una ragazza con un rapporto complicato con il fratello, figlia di una ricca e importante famiglia e una chef di successo.

Tra i due la passione e dirompente ma Love svela un lato irascibile e pericoloso, disposta a tutto per proteggere chi ama. Anche ad uccidere. Love e Joe sembrano la coppia perfetta e quando la ragazza resta incinta, si sposano e si trasferiscono a Madre Linda sobborgo di lusso di Los Angeles. Ecco l’ultima scena:

You 3 la trama

Nella terza stagione di You ritroviamo Joe e Love sposati e alle prese con un figlio da crescere. Tutti elementi che cambiano la vita di Joe, diviso tra la voglia di mantenere le sue abitudini del passato e il desiderio di crescere il figlio nel migliore dei modi, proteggendolo dai tormenti e dai bulli che lo tormentarono nella sua infanzia. Ma per Joe è impossibile restare lontano dalle sue ossessioni, ci sarà però Love a contenere le sue pulsioni e cercare di mantenere in piedi la famiglia. La domanda però è: chi fermerà Love?

You 3 le new entry del cast

Il protagonista di You è lo stalker e metodico assassino Joe Goldberg interpretato da Penn Badgley. Accanto a lui la conferma della scorsa stagione Victoria Pedretti nei panni di Love Quinn, mentre Saffron Burrows è la mamma di Quinn. Intorno a loro un variegato nucleo di nuovi personaggi che incarnano i vari stereotipi dei sobborghi ricchi americani. Shalita Grant e Travis Van Winkle sono Sherry e Cary Conrad la coppia “leader” della zona, cui tutti aspirano.

Tati Gabrielle è Marienne bibliotecaria  nuovo capo di Joe; Scott Speedman è Matthew Engler CEO di una società tecnologica, vicino di casa di Joe e Love e marito di Natalie (Michaela McManus) la nuova ossessione di Joe. Dylan Arnold è Theo il figlio di Matthew, studente del college. Scott Michael Foster è Ryan, giornalista locale.

You 3 il commento: anche lo stalker ha una vita

Una delle caratteristiche principali di You è la capacità di creare dipendenza. Ipnotizzato dalla voce di Joe che racconta le dinamiche della sua mente spesso in contrasto con le sue azioni e interazioni con gli altri, lo spettatore non riesce a staccarsi dal binge-watching ossessivo, desideroso di scoprire fino a dove si spingerà il protagonista. La serie ideale per una piattaforma che ha “inventato” il binge-watching.

La terza stagione è un naturale proseguimento della seconda. Il cambio di location è minimo rispetto al salto da New York a Los Angeles. Joe è ora un uomo sposato, un padre di famiglia ma la vita della periferia ricca non sembra adatto a lui. La ricerca di nuovi sfoghi per uscire dalla monotonia familiare, lo porta a scontrarsi con la mogliettina che sotto l’aurea della donna perfetta, nasconde un’anima da killer impulsiva e per questo ancor più pericolosa. La dinamica familiare è la chiave di questa nuova stagione in cui Love ha una parte fondamentale al punto che spesso ne ascoltiamo i pensieri nella stessa misura di quelli di Joe. Non è più solo e le conseguenze delle sue azioni si riflettono anche su chi gli sta intorno.

La serie però non perde quelle dinamiche che l’hanno resa un successo: l’ironia della voce fuori campo di Joe, le sue scelte improbabili, le svolte e soluzioni impensabili e improvvise.

L’esser diventato padre porta Joe a riflettere sulla sua infanzia, su quelle situazioni che lo hanno portato a ricercare in modo ossessivo l’amore ideale, perfetto. Ma potranno queste sue pulsioni essere incanalate in una dinamica familiare? Solo guardando i 10 episodi della terza stagione avrete una risposta. Aggiungere di più è abbastanza complicato senza incappare in spoiler decisamente poco graditi.

You 3 dove vedere la serie

La terza stagione di You con tutti i suoi dieci episodi, è disponibile da oggi venerdì 15 ottobre su Netflix in streaming.

You 3 il trailer

Ecco il trailer italiano della terza stagione di You per avere un’idea di quello che ci aspetta.

You ci sarà la quarta stagione?

Proprio a ridosso del debutto della terza stagione, Netflix ha svelato che la serie è stata rinnovata per un quarto capitolo. Oltre a Penn Badgley non sono stati svelati altri protagonisti nè altri dettagli sulla trama, anche perchè avrebbero rappresentato Spoiler rispetto ai 10 nuovi episodi appena arrivati sulla piattaforma.

You – Annuncio S4

Abbiamo seguito Joe e rubato una notizia per voi: You è stata rinnovata per la quarta stagione 🧢

Posted by Netflix on Wednesday, October 13, 2021