Vikings: Valhalla, la stagione 2 arriva su Netflix il 12 gennaio 2023. Dove eravamo rimasti?

Netflix ha svelato la data di uscita della seconda stagione di Vikings: Valhalla. Vi ricordate dove eravamo rimasti? Facciamo il punto.

Se state già sentendo la mancanza della mitologia norrena e dei vichinghi più famosi del piccolo schermo, segnatevi questa data sul calendario: 12 gennaio 2023. È la data, appena ufficializzata da Netflix, del debutto della seconda stagione di Vikings: Valhalla, fortunato sequel di quel Vikings che ci ha tenuto compagnia per sei stagioni dal 2013 al 2020.

Il successo di Vikings: Valhalla, creata da Jeb Stuart per Netflix e distribuita sulla piattaforma di streaming in tutto il mondo il 25 febbraio 2022 (potete recuperarla cliccando qui), ha spinto il colosso a confermare ben due stagioni aggiuntive, con la seconda che si appresta a debuttare tra una manciata di settimane.

Ma di cosa parlerà la seconda stagione di Vikings: Valhalla? E, soprattutto, dove eravamo rimasti?

Vikings: Valhalla. Dove eravamo rimasti? Il punto sul finale della stagione 1

Vikings Valhalla
La prima stagione di Vikings: Valhalla si era chiusa, e non poteva essere altrimenti, nel sangue. Dopo sette episodi che ci hanno fatto immergere nella mitologia norrena a partire dal 1002 – ricordate? Eravamo partiti col massacro del Giorno di San Brizio, avvenuto il 13 novembre di quell’anno – il finale di stagione ci ha catapultati nella sanguinosa battaglia di Kattegat, un tempo guidata dal sempre amato Ragnar.

La Fine dell’Inizio, questo il titolo italiano dell’ottavo episodio della prima stagione, ha visto Kattegat prepararsi alla guerra, anche grazie alla soffiata di Harald, riuscito ad avvisare Leif con un po’ di anticipo di quello che sarebbe accaduto. Nel conflitto perdiamo Haakon e Kåre, quest’ultimo ucciso da Freydís, ma purtroppo dobbiamo dire addio anche a Liv, uccisa in battaglia da Olaf.

Leif, distrutto dal dolore, sembra abbracciare il suo lato oscuro mentre Olaf, pronto a dichiarare vittoria dopo la fine della battaglia, si vede costretto a fuggire da Kattegat dopo l’arrivo di Barbaforcuta, supportato dalla flotta di Canuto.

Cosa sappiamo della seconda stagione di Vikings: Valhalla?

Vikings Valhalla

La seconda stagione di Vikings: Valhalla ripartirà da dove eravamo rimasti, con molti personaggi in fuga – da Olaf passando per Harald e Freydís, fuggiti insieme forse alla volta dall’Inghilterra o della Groenlandia, terra natale di Freydís.

Canuto, informato di un’invasione in Danimarca, si metterà in viaggio alla volta del paese, ignaro di quello che è accaduto nel frattempo in Inghilterra, con Emma riuscita a riprendere possesso del trono. Leif, invece, si ritrova sempre più vicino al passato di suo padre, Erik il Rosso, mentre Barbaforcuta dovrà fare i conti con una Kattegat da provare a convertire al cristianesimo.

Il teaser trailer ufficiale della seconda stagione

In attesa di scoprire se questa seconda stagione si rivelerà avvincente come la prima, ecco il teaser trailer ufficiale diffuso da Netflix: