The Voice Senior: ecco tutti i concorrenti che arrivano ai Knockout

Al termine della terza Blind Audition di The Voice Senior, i coach hanno dovuto scegliere i sei concorrenti da portare in semifinale. Ecco le loro scelte

Terminata la terza puntata di Blind Audition, ecco come saranno formati nella semifinale di venerdì prossimo i quattro team di The Voice Senior:

  • Team Gigi D’Alessio: Giancarlo Cajani (prima puntata), Elena Ferretti (prima puntata), Nello Buongiorno (terza puntata), Perla Trivellini (seconda puntata), Marco Guerzoni (terza puntata), Laura Grey (prima puntata);
  • Team Carrisi: Rita Mammolotti (prima puntata), Gianni Pera, Ann Harper (prima puntata), Gennaro Velardi (terza puntata), Alida Ferrarese (seconda puntata), Tony Reale (prima puntata);
  • Team Clementino: Pietro dall’Oglio (prima puntata), Roberto Tomasi (seconda puntata), Franklin Montague (terza puntata), Michele La Penna (seconda puntata), Alan Farrington (prima puntata), Ambra Mattioli (seconda puntata);
  • Team Loredana Bertè: Erminio Sinni (prima puntata), Laura Fedele (seconda puntata), Giulio Todrani (seconda puntata9, Roberta Cappelletti (seconda puntata), Giovanna Sorrentino (prima puntata), Massimo Vita (terza puntata).

Ecco cosa è successo nelle terza Blind Audition di The Voice Senior

I cinque coach, considerando Albano e la figlia Jasmine che formano però un unico team, sono stati chiamati, come negli scorsi appuntamenti, a scegliere i propri concorrenti. Ciascun team partiva però da situazioni diverse…

Il primo a terminare la formazione della propria squadra è stato Gigi D’Alessio, che ha selezionato questa sera in ordine Nello Buongiorno, Marco Francini, non scelto poi nella selezione finale, e Marco Guerzoni. Subito dopo sono stati i Carrisi a terminare il proprio team, che vedeva ancora tre caselle vuote, riempite da Gianni Dego, Ruggero Scandiuzzi e Gennaro Velardi. L’unico dei tre a trovare spazio fra i semifinalisti di Albano e di Jasmine è stato Gennaro Velardi.

Loredana Bertè ha poi battuto Clementino nella chiusura della sua squadra: gli “acquisti” di questa sera sono stati Emilia Mascolo, Massimo Vita e Isabella Marelli. Anche la Berté, costretta a ridurre il proprio team a soli sei membri in vista dei Knockout, ha salvato solo uno di loro: Massimo Vita.

L’ultimo a concludere la formazione del team è stato Clementino, che a inizio serata era quello partito avvantaggiato, con già sette posti occupati. I due restanti sono andati a Franklin Montague e Al Di Bernardino, poi eliminato nella scrematura finale. La penitenza annunciata da Antonella Clerici nelle scorse puntate per chi fra i coach avesse terminato per ultimo di completare il team è spettata quindi al rapper partenopeo, che ha duettato al termine della serata con la conduttrice sulle note di Io che non vivo di Pino Donaggio.

L’appuntamento con The Voice Senior è per venerdì prossimo, quando nella semifinale verranno decisi tramite un meccanismo di sfide fra concorrenti dello stesso team i due finalisti per ciascun coach, che si sfideranno in diretta televisiva due sere dopo, nella serata finale di domenica 20 dicembre.

Ultime notizie su The Voice Senior

The Voice Senior: tutte le informazioni e le anticipazioni sul nuovo talent condotto da Antonella Clerici, in onda da venerdì 27 novembre 2020 su Rai1.

Tutto su The Voice Senior →