Striscia La Notizia: Gerry Scotti e Michelle Hunziker fingono di essere cinesi, la polemica sbarca in America

Striscia La Notizia, Gerry Scotti e Michelle Hunziker realizzano una parodia di due cinesi per un lancio di un servizio. “È razzista”, si legge online.

A pochi giorni di distanza dalla polemica scoppiata per aver riproposto uno sketch di Paolo Kessisoglu del programma Giass in cui viene pronunciata la parola n*gro, la cosiddetta n-word, Striscia La Notizia torna nell’occhio del ciclone. Ad aver destato l’attenzione dei social, questa volta, un siparietto che i conduttori Gerry Scotti e Michelle Hunziker hanno messo in scena per lanciare un servizio dell’inviato Pinuccio.

Tutto risale alla puntata di lunedì scorso, quando i padroni di casa hanno dato la linea al corrispondente per un servizio dedicato alla gestione della sede Rai di Pechino. Da tempo, infatti, Pinuccio si occupa di realizzare inchieste legate all’amministrazione del servizio pubblico nella rubrica “RaiScoglio24“. Durante la presentazione del filmato, Gerry Scotti e Michelle Hunziker hanno scimmiottato il modo con cui i madrelingua cinesi sono soliti pronunciare la lettera erre, fonicamente più simile ad una elle. Pertanto, il nome della Rai è diventato Lai, rigorosamente menzionato dai due mentre tenevano lo sguardo tirato alle estremità, simulando gli occhi a mandorla.

Una caricatura giudicata di cattivo gusto, per molti critici tanto offensiva quanto la pratica del blackface, costruita seguendo le tecniche proprie di chi mira a ridicolizzare le persone cinesi, spesso oggetto di discriminazione per l’aspetto fisico e il modo di parlare. Il caso, dopo essere stato segnalato dal creator Louis Pisano, è stato perfino rilanciato da Diet Prada, uno degli account Instagram più influenti nell’ambito del fashion a livello internazionale, che conta oltre 2.7 milioni di follower. Sempre vigile su faccende di carattere sociale, Diet Prada non ha potuto che evidenziare anche i legami familiari fra Michelle Hunziker e il marito Tommaso Trussardi, amministratore delegato del brand di moda.

“L’Italia ospita la più grande popolazione di cinesi in tutta Europa, con circa 310.000 cittadini cinesi che costituiscono la terza comunità di cittadini stranieri del paese”, ha ricordato l’account su Instagram, dopo aver pubblicato un estratto dell’imitazione caricaturale e delle Stories di Michelle Hunziker, alle prese con il suo cane “cinesino”. La squadra di Striscia La Notizia non ha ancora replicato alle accuse di razzismo, che stanno sempre più prendendo corpo anche oltre ai confini nazionali. Come andrà a finire?

 

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Striscia La Notizia

Striscia la notizia è lo storico tg satirico di Canale5, che presidia l'access dell'ammiraglia Mediaset dall'11 dicembre 1989 (dopo aver debuttato su Italia il 7 novembre del 1988).

Tutto su Striscia La Notizia →