Mihajlovic, nuova lite a Sky: “La pubblicità la mandi dopo, ca**o. Io me ne vado”

Mihajlovic protagonista di un nuovo battibecco a Sky: “La pubblicità la mandi dopo, io me ne vado”. Bonan: “Non stabilisci tu il palinsesto”

La fascia pubblicitaria la fai dopo, cazzo. Io me ne vado”. Nuovo show di Sinisa Mihajlovic ai microfoni di Sky Sport, dopo che un mese e mezzo fa aveva attaccato Fabio Caressa. Stavolta, come all’epoca, l’interlocutore era Alessandro Bonan, conduttore di Calciomercato L’Originale che, in occasione del posticipo tra il Bologna e il Parma, è andato in onda anche con il post-partita che ha anticipato la trasmissione vera e propria. A dividere i due segmenti un’interruzione pubblicitaria non rinviabile, come sanno gli addetti ai lavori, che Bonan ha lanciato dopo aver comunque concesso al tecnico di esprimersi sia sulla prestazione dei rossoblu che sulle quattordici positività al covid che hanno interessato il Genoa.

Al disappunto di Mihajlovic, il giornalista ha pertanto replicato con decisione: “La pubblicità non posso farla dopo, se vuoi stabilire tu il palinsesto puoi venire, però non funziona in questo modo”. Per poi spiegargli che l’intervento avrebbe semplicemente subito un switch su un altro canale: “Comunque se mi fai terminare volevo dire che l’intervista prosegue su Sky Sport 24, semplicemente questo”.

In precedenza Mihajlovic si era reso protagonista di un’uscita infelice sui casi di coronavirus al Genoa: “Ho capito perché hanno preso 6 gol. Avevano tutti la febbre“. Una battuta, da molti ritenuta inopportuna.