Sky, Euro 2020: la conferenza stampa. Le dichiarazioni di Alessandro Costacurta, Roberto Mancini, Federico Buffa, Antonio Conte, Alessandra Amoroso

Oggi, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della programmazione Sky dedicata ai prossimi campionati europei di calcio.

Oggi, martedì 1° giugno 2021, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della programmazione Sky dedicata a UEFA Euro 2020, la sedicesima edizione dei campionati europei di calcio.

Alla conferenza stampa, hanno presenziato Alessandro Bonan, Federica Lodi, Alessandro Costacurta, Marzio Perrelli (Executive Vice President di Sky Italia) e Federico Ferri (direttore di Sky Sport). Tramite contributi video e collegamenti Zoom, hanno partecipato anche Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, Alessandra Amoroso, Federico Buffa e Antonio Conte.

Di seguito, trovate tutte le dichiarazioni dei presenti, in ordine di intervento.

Per Marzio Perrelli, Euro 2020 rappresenta, per Sky, un’occasione da cogliere al volo e l’inizio di un’estate ricca di eventi sportivi per gli abbonati Sky:

Finalmente l’Europeo… L’estate azzurra, con la maglietta e la bandiera, fa parte della vita di ognuno di noi e, purtroppo, era da tanto tempo che non accadeva. Dobbiamo approfittare di questa occasione. Offriamo l’integralità del torneo, tutto in 4K HDR, con la nostra “nazionale” di commentatori e di talent e con tutta la tecnologia che Sky riserva agli abbonati. Questo sarà l’inizio dell’estate. Avremo anche altri eventi tra i quali i motori e Wimbledon, con una foltissima rappresentanza di italiani. Ce n’è per tutti i gusti, da perdere la testa, con tutta l’energia che Sky ci mette.

Con Alessandro Costacurta, il discorso è diventato prettamente calcistico. L’ex bandiera del Milan, dal suo punto di vista, ha svelato le nazionali e i giocatori che possono ricoprire un ruolo da protagonisti in questo europeo:

Nella mia esperienza da giocatore, l’europeo non ti offre la possibilità di fare partite facili, rispetto ai Mondiali. Chiederò a Sky un permesso per andare a vedere Portogallo-Francia! Portogallo e Francia sono le favorite. Insieme all’Inghilterra. E una sorpresa potrebbero essere anche quelli che indossano la maglietta azzurra… I giocatori rivelazione potrebbero essere Kane dell’Inghilterra e Mbappé della Francia. C’è anche una gara per il Pallone d’Oro in questo Europeo. Ho mandato un messaggio a Mancini dopo la partita dell’Under 21 di ieri sera: “Ma sai che quel Raspadori non è mica male…”. Questo è un mio consiglio ma, di solito, Roberto non mi ascolta! Sarà un girone complicato per l’Italia: la Turchia è in crescita e la Svizzera è molto solida.

L’intervento di Federico Ferri, invece, si è maggiormente concentrato sul ritorno del pubblico negli stadi e sulla qualità di visione delle 51 partite:

Il pubblico allo stadio è fondamentale anche per il pubblico televisivo, lo dicono i numeri. Marzio Perrelli sottolineava l’importanza di vivere questo Europeo come un ritorno. Ad esempio, ci sono bambini che non hanno ancora vissuto un’estate con la maglia azzurra. E poi c’è il ritorno del pubblico, che vogliamo raccontare, che è centrale nell’evento, in questa manifestazione che si terrà in stadi bellissimi. L’aspetto del ritorno è la chiave fondamentale dell’Europeo. Racconteremo l’Italia con una presenza costante per tutta la giornata, una presenza fissa con i nostri tre inviati, Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano e Marco Nosotti, e con Fabio Caressa e Beppe Bergomi che commenteranno gli azzurri. Ci sarà una nostra presenza con telecamere e analisi, che accompagneranno la partita dal punto di vista tecnologico, e ci saranno 15 ore di diretta. Ci saranno 51 partite, di cui la metà, in esclusiva. Non ci sono partite minori, sono tutte partite di grande competitività. Abbiamo investito molto, come abbiamo sempre fatto, nella qualità della visione della partita, nella definizione dell’immagine. Tutte le partite, per la prima volta, saranno trasmesse in 4K HDR. La massima qualità di visione, sia per quanto riguarda il video che l’audio.

Euro2020 Show
Guarda ora su NOW

Attraverso un contributo video, è intervenuto anche il c.t. Roberto Mancini:

È un’emozione tornare a giocare una competizione come l’Europeo. L’Italia deve essere sempre presente in queste competizioni. La mia Italia è coraggiosa e si prende anche dei rischi e questa è una cosa positiva. Giocai con l’Italia all’Olimpico a Italia ’90 e il pubblico fu il dodicesimo uomo in campo. Ci saranno meno spettatori ma speriamo che l’Olimpico possa darci una mano.

La colonna sonora di Sky Euro 2020 è stata affidata ad Alessandra Amoroso con una versione rivisitata del brano Sorriso Grande. La cantante salentina ha preso parte alla conferenza in collegamento:

Spero di portare davvero un “sorriso grande” in generale, di accompagnare questa rinascita, questa ripresa. Quando mi è stato proposto, ho detto “Non vedo l’ora”. Abbiamo cambiato una parte del testo per renderlo più adatto agli Europei. Sono piena di entusiasmo, sono spumeggiante! Per queste ripartenze, io ci sono sempre. Sono onorata.

Lo #SkyBuffaRacconta di Federico Buffa, riguardante gli Europei, invece, sarà dedicato allo storico gol di Marco Van Basten in Olanda – URSS durante gli Europei dell’88:

Darò un piccolo contributo alla storia degli Europei. La scelta è ricaduta sul gol di Van Basten, il 2-0 dell’Olanda contro l’Unione Sovietica, un gol impossibile con una traiettoria del tutto inspiegabile.

Antonio Conte, c.t. dell’Italia durante gli Europei di quattro anni fa, infine, sarà protagonista, insieme a Francesco Toldo e Cesare Prandelli, dei tre episodi di Mister Condò – Speciali Europei. L’ex allenatore dell’Inter, nel suo videomessaggio, si è rivolto a Mancini:

Ciao Roberto, non voglio farti gli auguri perché trovo che non sia giusto augurare qualcosa. Mi sento di dirti che c’è grande speranza, c’è grande fiducia nel lavoro che stai facendo. Ti auguro di fare meglio di me, per quanto riguarda i risultati. Vi auguro il meglio in assoluto e di fare cose importanti, di renderci orgogliosi di essere azzurri.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Now Tv

Now, precedentemente conosciuto come Sky Online (dal 2 aprile 2014) e Now Tv (dal 24 giugno 2016), è un servizio di streaming on demand e live di Sky a pagamento.

Tutto su Now Tv →