Sissi, la serie tv su Canale 5: quando esce, trama ultima puntata, location e cast

La storia dell’Imperatrice d’Austria torna in tv, con una serie evento, che in Italia andrà in onda su Canale 5

La storia dell’Imperatrice d’Austria più famosa di sempre è pronta a tornare in tv: dopo la trilogia di Ernst Marischka e le varie rivisitazioni sul piccolo schermo, Sissi torna ad essere protagonista di una miniserie. Succede grazie al canale tedesco Rtl, che ha realizzato in questo 2021 una serie tv evento attesissima anche in Italia, dove andrà in onda su Canale 5. Siete pronti a tornare a sognare con Sissi? Fatevi trovare preparati e proseguite nella lettura!

Sissi serie tv 2021, puntate

Prima puntata (28 dicembre 2021)

Nel primo episodio, la Duchessa Elisabetta di Baviera, nota a tutti come Sissi, è una ragazza selvaggia, che ama andare a cavallo, praticare sport e scrivere poesia. Innamorata dell’amore, si arrabbia con la madre, la Duchessa Ludovica, quando questa le vieta di frequentare un Conte: dal momento che la sorella, la Duchessa Elena “Nene” di Baviera, si sposerà con l’Imperatore d’Austria, lei deve puntare a qualcosa di più. Per nascondere il fidanzamento, Sissi deve accompagnare la madre e la sorella all’incontro con l’imperatore Franz. Ma è qui che l’uomo resta affascinato più da Sissi che da Nene. Complice una disavventura nel bosco, tra i due scatta la scintilla. Franz, a sorpresa, propone a lei e non a Nene di sposarlo, seppur nella mente sia tormentato da una maledizione fattagli cha da una donna del cui marito ha ordinato l’esecuzione.

Nel secondo episodio, i preparativi del matrimonio vanno avanti, mentre Sissi deve imparare di fretta come si vive a corte. Dopo una sfuriata con il padre della giovane, il Duca Max, Franz se ne va via arrabbiato a cavallo. Sissi lo segue e lo vede entrare in un bordello. Qui la giovane, in cerca di domande sulla vita sessuale che dovrà avere con l’Imperatore, diventa amica della prostituta Fanny, che chiederà come sua cameriera personale a corte. Intanto, i rapporti tra il Kaiser e lo zar di Russia si incrinano, tanto che Franz non segue i consigli del conte Grunne per rimediare.

Seconda puntata (4 gennaio 2022)

Nel primo episodio, Sissi e Franz affrontano la loro prima notte di nozze, ma le cose non vanno come previsto. Franz comprende la situazione e cerca di non carica Sissi di colpe, ma la lascia da sola, facendo inevitabilmente incrinare da subito il loro rapporto. La coppia ha scelto Laxenburg, castello alle porte di Vienna, come destinazione del loro viaggio di nozze. Tra i due le cose sembrano finalmente andare meglio, ma Franz si allontana nuovamente. Sissi, inoltre, fatica ad imparare il rigido cerimoniale, e per di più è sola: Fanny, la prostituta che aveva scelto come cameriera personale, è stata ritenuta inadeguata alla Corte e cacciata.

Nel secondo episodio, Sissi vuole dare un erede all’Imperatore il prima possibile: mentre prova ad abituarsi alla vita di corte, si reca nei bassifondi di Vienna per incontrare Fanny e chiederle consigli su come rimanere incinta e suscitare desiderio nel marito. Franz, intanto, deve affrontare la situazione che si è creata a Milano, dove i ribelli hanno assaltato il palazzo del Reggente del Lombardo-Veneto, e quella in Ungheria, dove cresce il malcontento per la Corona. Sissi gli consiglia clemente, mentre sua madre, l’Arciduchessa, invita il figlio a non dimostrarsi debole.

Terza puntata (11 gennaio 2022)

Nel primo episodio, dopo che Franz è sopravvissuto all’attentato, il Conte Grünne interroga l’esecutore e scopre che è stato commissionato dall’ungherese Lajos, il protettore di Fanny. Franz, intanto, decide di partire per la Lombardia, deciso a soffocare le insurrezioni, mentre Sissi si prende cura dei feriti nell’ospedale allestito a Laxenburg. Ma l’esercito austriaco, a Milano, sta soccombendo, cosa che potrebbe avvantaggiare l’Ungheria: Sissi decide di raggiungere Franz per consegnargli una lettera del Conte Andrássy. Ma quando scopre che è incinta, l’Imperatore si convince che la moglie abbia una relazione con Grünne.

Nel secondo episodio, mentre Franz accetta l’intercessione in favore dell’Ungheria, Sissi organizza un viaggio con marito e figlie a Buda, per distendere i rapporti con la Nazione ed incontrare Andrássy. Qui tutto volge al meglio, ma viene sventato un nuovo attentato ai danni dell’Imperatore per mano di Lajos, che questa volta viene ucciso. Ma Sissi e Franz sono colpiti da un’altra tragedia: la figlia Sophie si ammala e muore. Sissi sprofonda nella disperazione, Franz nel silenzio. Non solo: Fanny viene condannata a morte: a Sissi non resta che raggiungerla in carcere e parlarle un’ultima volta.

Sissi serie tv 2021, quando esce?

L’attesa è tanta, ma i telespettatori non devono aspettare molto: Sissi, in Italia, va in onda in tre serate il 28 dicembre 2021 ed il 4 ed 11 gennaio 2022, in contemporanea con la Germania, dove il network Rtl manda in onda la miniserie il 2, 29 e 30 dicembre. La serie è stata però messa a disposizione della piattaforma Rtl+ a partire dal 12 dicembre, battendo ogni record di visualizzazioni.

Ed in Italia? Mediaset per ora non ha annunciato ancora una data definitiva di messa in onda della serie, ma l’intenzione è quella di mandare in onda Sissi a breve distanza dalla messa in onda tedesca, quindi molto probabilmente tra fine 2021 ed inizio 2022, magari proprio durante le festività natalizie.

Sissi serie tv 2021, la trama

Sissi serie tv Canale 5La serie tv racconterà la vita di Elisabetta d’Austria-Ungheria (Dominique Devenport), nata Duchessa in Baviera e diventata Imperatrice d’Austria. Nonostante tutti la conoscano come principessa Sissi, in realtà non fu mai né principessa né soprannominata Sissi. La produzione tedesca manterrà ovviamente il soprannome, ma si baserà su fatti storici realmente accaduti.

La serie partirà dagli anni dell’adolescenza della futura imperatrice, per raccontare la sua storia d’amore con l’Imperatore Francesco Giuseppe I (Jannik Schümann), che ha sposato. Nel corso degli episodi, ci si concentrerà non solo sui momenti di gioia della protagonista, ma anche sui dolori che dovette affrontare, come la perdita di due figli e la solitudine che, via via, si è impossessata di lei.

Sissi serie tv 2021, cast

Sissi serie tv 2021

Il compito di interpretare la futura Imperatrice, portata alla ribalta del mondo dello spettacolo da Romy Schneider, sarà l’attrice svizzera-americana Dominique Devenport, affiancata da Jannik Schümann, che in Germania ha già lavorato in numerosi film-tv ed in alcune serie, tra cui Tribes of Europa.

Oltre a loro, troveremo David Korbmann (il conte Grünne), Désirée Nosbusch (l’arciduchessa Sophie), Tanja Schleiff (la contessa Esterházy) Julia Stemberger (la duchessa Ludovica), Yasmani Stambader (Bela), Paula Kober (Fanny) e l’italo-francese Giovanni Funiati (il conte Andrassy). Gli sceneggiatori sono Andreas Gutzeit, Robert Krause ed Elena Hell, mentre alla regia c’è Sven Bohse. La produzione è di Sony House Picture per Rtl, mentre la distribuzione è di Beta Film.

Sissi serie tv 2021, quante puntate sono?

In tutto, le puntate della serie tv sono sei. In Germania andranno in onda due per serata, modalità che potrebbe essere applicata anche in Italia. Rtl, prima ancora della presentazione ufficiale della serie a Canneseries, ha inoltre confermato che Sissi avrà una seconda stagione.

Sissi serie tv 2021, dov’è stato girato?

Le riprese si sono tenute tra aprile ed agosto 2021; numerose le location, che hanno raggiunto la Lettonia, la Lituania, l’Estonia, l’Austria, l’Ungheria, oltre che ovviamente la Germania. La Filarmonica Nazionale Lituana e l’Università di Vilnius hanno ospitato le riprese della residenza degli Asburgo. Tra le altre location anche la residenza di Würzburg. Alcune riprese sono state effettuate anche in Italia, in Piemonte.

Sissi serie tv 2021, dove vederlo?

E’ possibile vedere Sissi durante la messa in onda televisiva su Canale 5, ma anche in streaming su Mediaset Infinity, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. Sul sito si potranno anche rivedere gli episodi. A questo link la pagina ufficiale della serie.