Sanremo 2021, il regolamento: la serata della Canzone d’Autore, il Televoto fin da subito e niente più sfide dirette nelle Nuove Proposte

Il regolamento della settantunesima edizione del Festival di Sanremo.

Tra mille incertezze, la settantunesima edizione del Festival di Sanremo è stata comunque confermata e andrà in onda dal 2 al 6 marzo 2021.

Il regolamento di quella che sarà la seconda edizione consecutiva condotta da Amadeus è stato reso noto ufficialmente.

Stando al comunicato, il regolamento della prossima edizione è un mix di “novità e tradizione”.

Tra le novità introdotte dal direttore artistico che, come sappiamo perfettamente, è sempre Amadeus, in accordo con Rai 1, troviamo la nuova serata del giovedì , che sarà dedicata alla Canzone d’Autore, il ritorno del Televoto nelle prime due serate e un’ottima notizia ossia l’eliminazione delle sfide dirette per quanto riguarda la gara tra le Nuove Proposte.

Per quanto concerne la serata del giovedì, quindi, i Big in gara saranno chiamati ad interpretare canzoni d’autore italiane non necessariamente legate alla storia del Festival di Sanremo e che, quindi, potranno essere tranquillamente scelte dallo sterminato repertorio della musica italiana.

I Big in gara potranno esibirsi da soli o con ospiti, saranno giudicati dai musicisti e vocalist dell’Orchestra e la votazione avrà valore per la classifica generale.

Nelle prime due serate, martedì e mercoledì, come già anticipato, verrà reintrodotto il Televoto: il pubblico da casa, quindi, voterà insieme alla Giuria Demoscopica.

Per quanto riguarda le Nuove Proposte, invece, come già scritto, le sfide ad eliminazione diretta verranno sostituite da 2 gironi composti da 4 artisti che si esibiranno nella prima e nella seconda serata. I primi 2 classificati di ogni girone avranno accesso alla finale del venerdì nella quale si sfideranno i 4 brani che si giocheranno il titolo di vincitore della categoria.

Tornando alle votazioni, inoltre, durante la serata del venerdì, i Big verranno votati dalla Giuria della Sala Stampa mentre il vincitore della categoria Nuove Proposte verrà fuori dal giudizio contemporaneo di Giuria Demoscopica, Giuria della Sala Stampa e Televoto.

Le tre giurie, infine, si esprimeranno nella serata finale di sabato 6 marzo 2021, come di consueto, per scegliere i 3 Big finalisti e, poi, per proclamare il vincitore della 71esima edizione.

I 20 Big in gara verranno svelati nel corso della prossima edizione di Sanremo Giovani, in onda su Rai 1 il prossimo 17 dicembre. Durante la serata, saranno selezionati anche i 6 giovani che, insieme ai 2 vincitori del concorso Area Sanremo 2020, formeranno il parterre delle Nuove Proposte.

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →