Reazione a Catena 2023 in onda per 6 mesi e fino a metà dicembre?

Il gioco di Rai 1 condotto da Marco Liorni in onda per tutto l’autunno 2023: ecco fino a quando potrebbe andare in onda Reazione a catena

Il calendario dice che siamo appena a metà gennaio, per gli estaters questo periodo viene vissuto come se mancasse un’eternità al mese di giugno, ma c’è chi dietro le quinte di un programma tv già lavora a ciò che vedremo nella bella stagione che sarà. E’ il caso di Reazione a Catena il game show di Rai 1 condotto da Marco Liorni che, a partire dal prossimo giugno, si riprenderà il posto tutt’ora in mano a Flavio Insinna con L’eredità.

Come dei bravi coinquilini, condividono la stessa fortunata fascia, quella del preserale, la stessa che – fino ad ora – ha visto Rai 1 prevalere spesso pur constatando che Avanti un altro con le nuove puntate (in onda su Canale 5) sta portando a casa dei dati d’ascolto decisamente interessanti, spesso avvicinandosi ai 4 milioni di telespettatori (la prima puntata è stata seguita da 3.115.000 tlsp. 20.9% nel segmento Avanti il primo e 4.070.000 tlsp. 22.8% nel gioco).

Lasciato il presente, ora possiamo dare un’occhiata al futuro. Abbiamo aperto citando Reazione a Catena ed è proprio del programma estivo (ma non più solo estivo) della prima rete Rai sulla quale ci concentriamo meglio. Va in onda dall’estate 2007 con una certa continuità, conquistandosi sul campo la riconoscenza di “gioco dell’estate” e i numeri parlano chiaro. Con ben 143 puntate nella scorsa edizione, Reazione a Catena è stato promosso per la prima volta in una porzione della stagione autunnale, un allungamento che di fatto ha scardinato il naturale calendario televisivo.

L’edizione 2022 infatti ha avuto epilogo domenica 30 ottobre. Prima di questo record, nel 2016 il gioco terminò il 1° ottobre (cominciando il 30 maggio e tenendo conto degli Europei di calcio che si svolgevano quell’anno).

Reazione a Catena in onda per 6 mesi: che fine fa l’eredità?

Questi record probabilmente stanno per essere infranti, infatti sarebbe in arrivo una buona notizia per gli appassionati di Reazione a Catena. Dal sito ufficiale della Rai, nello specifico accedendo alla sezione dedicata ai regolamenti dei game show della tv pubblica, cliccando su “Regolamento” è possibile leggere un’importante informazione su quello che dovrebbe essere il periodo di messa in onda della nuova edizione 2023.

Vi riportiamo quanto scritto:

RAI-Radiotelevisione italiana Spa realizzerà un programma televisivo dal titolo “REAZIONE A CATENA” trasmesso, salvo diverse esigenze editoriali e di palinsesto, su RAIUNO dal lunedi’ alla domenica dalle ore 18.45 alle ore 20.00 circa dal 5 giugno 2023 al 17 dicembre 2023.

Se dovesse profilarsi questo nuovo prolungamento, le puntate effettive di Reazione a Catena (senza mai un’interruzione) sarebbero 195. Si tratterebbe di un ulteriore importante riduzione di tempi per L’eredità che – a quel punto – non sarebbe in onda per sette mesi, bensì per cinque (e qualche settimana) portando così il preserale di Rai 1 ad una scissione temporale – diremmo quasi equa – tra i due giochi.

Reazione a Catena 2023, casting aperti

Intanto dallo scorso 2 gennaio 2023 – come riporta il sito Rai – sono stati aperti i casting per la diciottesima edizione. Gli interessati potranno cliccare sul portale del Casting Rai www.rai.it/raicasting, previa iscrizione al sito, compilando l’apposito form di iscrizione e sottoscrivendo le presenti modalità e criteri di selezione.

Ultime notizie su Reazione a catena

Reazione a Catena è un quiz che va in onda su Rai 1 dal 2007, durante la stagione estiva, in sostituzione de L'Eredità.

Tutto su Reazione a catena →