• Tv

Palinsesti Nove 2021-2022, i programmmi della generalista Discovery: l’arte si fa topic

Tra le novità dei palinsesti Nove 2021-2022 si sono Cash or Trash con Conticini e La Mercante di Brera. E torna (che bello) Little Big Italy.

Nove ha presentato la sua offerta televisiva per la stagione 2021-2022 con gli Upfronts Discovery che si sono tenuti in una caldissima mattina di fine giugno. Diverse new entries nella squadra della rete ‘generalista’ del gruppo, squadra sempre capitanata da Maurizio Crozza, ma che vede l’arrivo di Aldo Giovanni e Giacomo, di Teresa Mannino, di Paolo Conticini e di nuovi programmi. Vediamo di cosa si tratta.

Nove, le novità del palinsesto 2021-2022

  • ALDO GIOVANNI E GIACOMO trasferiscono la propria library su Nove per il 30nnale della loro carriera: l’elemento inedito è una serata speciale inedita con Arturo Brachetti in onda a Novembre (prodotta da Agidi), cui seguiranno i loro spettacoli storici, dai mitici Corti a Tel chi el telun, Potevo rimanere offeso, Anplagghed, Ammutta Muddica e il recente Best of.
  • TERESA MANNINO, altra new entry che su Nove torna per raccontare ciò che accade nel piccolo mondo delle relazioni private e in quello grande della scena pubblica.
  • IL CONTADINO CERCA MOGLIE: non una novità in senso stretto, ma un’edizione rinnovata per la produzione Fremantle, che torna a ottobre con un nuovo conduttore, Gabriele Corsi, al suo primo prime time nel gruppo.
  • WILD TEENS – CONTADINI IN ERBA: è una prima volta, invece, per questo (ennesimo) esperimento sociale prodotto da Banijay Italia, che vedremo all’inizio del 2022. 14 ragazzi e ragazze di città  dovranno rinunciare ai loro smartphone e alle loro comodità per lavorare in fattoria, dall’alba al tramonto.
  • CASH OR TRASH – CHI OFFRE DI PIÙ?: Paolo Conticini debutta a ottobre nel preserale della rete come conduttore del  game dedicato al mondo dei collezionisti di oggetti di modernariato. Prodotto da Blu Yazmine, il format prevede che in ogni puntata 5 veri mercanti d’arte si diano battaglia in un’asta al rialzo per conquistare i ‘tesori’ proposti da persone comuni in cerca di affari.
  • LA MERCANTE DI BRERA: una docuserie sul mondo dell’arte prodotta da Colorado che vedremo all’inizio del 2022. Protagonista l’esperta d’arte Roberta Tagliavini, che dagli Anni 60 gestisce le gallerie Robertaebasta, sparse tra Milano e Londra. Ne seguiremo le giornate fatte di acquisti, trattative, vernissage col figlio, suo socio, e il loro collaboratore.

 

Le conferme del palinsesto 2021-2022

  • FRATELLI DI CROZZA torna a fine settembre e sarebbe stato strano il contrario: ritroveremo, quindi, l’one man show di Maurizio Crozza, prodotto da ITV Movie.
  • DEAL WITH IT – STAI AL GIOCO, nuove puntate da settembre sempre con Gabriele Corsi, ma anche in nuove location (Banijay Italia).
  • LITTLE BIG ITALY: parte a settembre anche la nuova stagione di uno dei migliori format di genere, con Francesco Panella che torna a viaggiare per ‘testare’ la tenuta della tradizione culinaria italiana all’estero, tra expat di varie generazioni tra Stoccolma, Tenerife, Atene, Madrid e molte altre città  (Banijay Italia).
  • ACCORDI&DISACCORDI, sempre condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi con la partecipazione di Marco Travaglio (Loft Produzioni)
  • LA CONFESSIONE di Peter Gomez (Loft Produzioni), con nuove interviste senza filtri a cura del direttore de ilfattoquotidiano.it.

 

Torna anche il ciclo NOVE RACCONTA, con nuovi documentari. Nel corso della prossima stagione Nello Trocchia, inviato del quotidiano Domani, firma sei nuove prime serate (prodotte da Videa) dedicate a storie di criminalità organizzata, collaboratori di giustizia, boss spietati: si parte a settembre con “CASAMONICA – LA RESA DEI CONTI” con il maxi processo a 44 membri del clan laziale, quindi sono previste delle serate speciali con IL CASO FORTUNA LOFFREDO (Fanpage), sulla morte di una bambina di 6 anni precipitata dall’ottavo piano del palazzo al Parco Verde di Caivano (NA), dove abitava, nel giugno del 2014, e ancora  IL CASO CARRETTA, MINGHELLA-IL SERIAL KILLER (Verve Media Company) e IL CASO ELENA CESTE (Eliseo).

Torna all’inizio del 2022 anche il ciclo AVAMPOSTI – DISPACCI DAL CONFINE (Stand By Me – Clipper Media) dedicata alla microcriminalità delle nostre città, realizzata a Milano, Catania, Genova e Reggio Calabria in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e la regia di Claudio Camarca.