Palinsesti La7 2022 – 23: in arrivo Caterina Balivo, Aldo Cazzullo ed In Onda – Libri

Tutti i programmi de La7 per la stagione 2022 – 23: in palinsesto un game show con Caterina Balivo ed un format inedito di Aldo Cazzullo

Oggi, a Milano, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei nuovi palinsesti de La7, stagione 2022 – 23. Presenti all’incontro con i giornalisti, tra gli altri, il Presidente Urbano Cairo ed il direttore di rete, Andrea Salerno.

Cairo: Su La7 abbiamo 16 ore di informazione al giorno, 13 ore di diretta. C’è uno sforzo produttivo davvero notevolissimo. L’essere apprezzati dalla gente è un motivo di grande orgoglio e soddisfazione in cui momento in cui non c’è molto da essere soddisfatti per quello che sta accadendo con la guerra in Ucraina e tutto il resto. Abbiamo un palinsesto che ha funzionato molto bene, ha ottenuto risultati notevolissimi. Nell’ultimo periodo, da marzo a giugno 2022, siamo, nel totale giornata che va dalle 7 del mattino alle 2 di notte, al 4.4% con un incremento del 23%. Numeri importanti. Per quanto riguarda il prime time, dal 2019 ad oggi, siamo sistematicamente, dalle 20.30 alle 22:30, la sesta rete davanti a Rete 4.

Tra le novità dell’autunno il programma di storia e cultura di Aldo Cazzullo dal titolo ‘Una giornata particolare’, un format originale ideato dalla Rete, nel quale il giornalista accompagnerà i telespettatori in un appassionante viaggio in una particolare giornata di un personaggio storico (da Giulio Cesare a Napoleone passando per Galileo Galilei); un giorno che ha segnato o cambiato la sua storia, e quella di tutta l’umanità.

Nella fascia preserale nella quale debutterà il nuovo game show (prodotto da Stand By Me) condotto da Caterina Balivo (in onda dal 12 settembre a partire dalle 18:40). Un format di parole, alla riscoperta della lingua italiana, in stile enigmistica e di grande intrattenimento.

Vogliamo fare un investimento. E’ un game show di parole, ci sta bene da noi, con la collaborazione della Treccani, condotto da Caterina Balivo, una donna giovane, brillante, simpatica, molto attivo sui social che, credo, possa interagire bene con le coppie. Ha fatto cose di buona qualità in Rai. Sarà un programma divertente che darà al pubblico un momento di svago. E’ in linea con una tv come la nostra. Siamo una televisione che ha una mission molto precisa che segue durante tutta la giornata. Poi, ci sono dei momenti in cui, prima del telegiornale, è giusto fare dell’intrattenimento leggero. Siamo fiduciosi, vediamo quale sarà la risposta del pubblico.

In primo piano poi, come sempre, l’informazione quotidiana del TgLa7 di Enrico Mentana che proporrà anche le sue ormai celebri #maratonementana e l’approfondimento dell’access prime time con ‘Otto e Mezzo’ di Lilli Gruber.

Fra le prime serate torneranno ‘diMartedì’ con Giovanni Floris al martedì, ‘Atlantide’ con Andrea Purgatori al mercoledì, ‘Piazzapulita’ di Corrado Formigli al giovedì, ‘Propaganda Live’ con Diego Bianchi, Makkox e tutta “la banda” del venerdì (che ha ottenuto un rinnovo del contratto per altri tre anni), ‘Eden – Un pianeta da Salvare’ con Licia Colò al sabato e ‘Non è l’arena’ di Massimo Giletti alla domenica.

Confermati anche gli appuntamenti giornalieri con ‘Omnibus’ condotto da Gaia Tortora e Alessandra Sardoni,Coffee Break’ con Andrea Pancani, ‘L’Aria che tira’ con Myrta Merlino e ‘Tagadà’ con Tiziana Panella. Concita De Gregorio sarà al timone in autunno di una trasmissione, in onda la domenica alle 19, dal titolo ‘In onda – Libri’.

Spazio anche alle serie tv, che in autunno vedrà il ritorno della quarta stagione di ‘Yellowstone’ con Kevin Costner, mentre in prima visione proseguirà durante l’estate la serie ‘Servant of The People – nascita di un Presidente’ con protagonista il Premier Ucraino Volodymyr Zelensky, ma anche il neoacquisto ‘Padre Brown’, e ‘Domina’ con Kasia Smutniak, una produzione Sky Original in esclusiva in chiaro su La7.

Grossa attenzione anche agli eventi sportivi con il Campionato femminile di Serie A, che dalla prossima stagione, con una svolta storica, passa al professionismo e che i canali La7 seguiranno passo dopo passo con una grande copertura, la diretta degli incontri principali, lo studio, servizi e interviste; la Ginnastica Ritmica che torna con tutto il fascino e le vittorie delle farfalle azzurre, e l’evento del Palio di Siena, (acquisito per 4 anni nell’ambito di un accordo più ampio che riguarda tutto il Gruppo Rcs Mediagroup).