Ogni Mattina, Barbara Alberti: “Ai maschi le botte piacciono da morire”

Barbara Alberti a Ogni Mattina: “Non date le botte ad un maschio perché poi non vi molla più”. Cosa sarebbe successo se la frase l’avesse detta un uomo?

Non date le botte ad un uomo perché poi non ve lo spiccicate più. Agli uomini piace da morire”. Lo ha detto Barbara Alberti che, con la solita ed irresistibile ironia, ogni giorno interviene ad Ogni Mattina. Nel salotto di Adriana Volpe si parlava di corteggiamento e buone maniere e la scrittrice, che con la conduttrice ha condiviso l’esperienza al Grande Fratello Vip 4, si è lasciata andare ad una riflessione tanto surreale, quanto esilarante.

Non lo fate, ai maschi piacciono le botte – ha insistito – pensate al successo che hanno le mistress. Non siate violente perché se non vi piace veramente non ve lo spiccicate più”.

Un’uscita accolta dalle risate dei presenti, che però ha scatenato la solita inevitabile riflessione sull’ipotetica inversione dei ruoli. Tradotto: cosa sarebbe accaduto se un’esternazione del genere avesse visto come protagonista un uomo, con riferimento all’universo femminile?

Il tema della disparità di trattamento, anche se il rischio di risultare noiosi è oggettivamente alto, si fa inevitabilmente largo in un’epoca in cui il politicamente corretto è soffocante e, a tratti, a senso unico. Basti pensare al precedente della battuta di Lilli Gruber a Matteo Salvini sulla sua pancetta durante una puntata di Otto e mezzo o allo scherzo delle Iene ai danni di Juliana Moreria che reagì in maniera piuttosto dura nei confronti del fidanzato Edoardo Stoppa, colpevole di essersi fatto sedurre da una bellissima ragazza in palestra.

Ultime notizie su Ogni mattina

Tutto su Ogni mattina →