Melissa Satta a Blogo: “Missione Beauty? E’ stato un grandissimo successo”

Intervista a Melissa Satta a poche ore dalla finale di Missione Beauty, il talent per make up artist e hair stylist in onda su Rai 2

A poche ore dalla finale, abbiamo incontrato Melissa Satta, padrona di casa di ‘Missione Beauty’, il primo talent show per make up artist e hair stylist, in onda, dopo ‘Detto Fatto’, al venerdì pomeriggio su Rai 2. In tutte le puntate del programma, la showgirl, insieme a tre giudici d’eccezione, Manuele Mameli, Elisa Rampi e Guido Taroni, si è messa alla ricerca dei più grandi talenti nel settore della bellezza.

Ciao Melissa. Un bilancio di questa esperienza?

E’ stata una bellissima esperienza. E’ stato un programma completamente nuovo in cui abbiamo creduto tutti. Abbiamo fatto bene perché è stato un grandissimo successo. Siamo veramente soddisfatti.

Come hai vissuto questa finale?

Le finali sono sempre finale. Un po’ per tutti. Sicuramente i ragazzi sono quelli più emozionati perché in palio ci sono dei premi molto importanti. Alla loro giovane età possono cambiare decisamente la loro vita e aprirti delle porte enormi. Sono tutti super talentuosi. Forse l’aspetto più difficile di questi talent è scegliere i vincitori. E’ anche un gioco e bisogna accettarne le regole.

C’è un segreto che hai carpito dal contatto diretto con i concorrenti?

Cerco di rubare sempre tutti i segreti. Alla fine si impara sempre. Lavoro con la mia immagine da tantissimi anni. Ogni volta cerco di imparare qualcosa di più, rubare qualche nuova tecnica. Devo dire che, ascoltando anche i giudici e vedendo questi ragazzi lavorare, ho imparato tante cose nuove anche come si fa una coda (ride, ndb)

Sei stata la gran timoniera di questo programma. Che rapporto hai sviluppato con i tuoi compagni d’avventura?

Con i giudici, c’era già un rapporto prima del programma. Soprattutto con Manuele con cui ho lavorato moltissime volte. E’ uno dei make up artist più bravi. Ho avuto il piacere e l’onore di essere preparata molte volte da lui. E’ stato bellissimo conoscere Guido. E’ stata veramente una scoperta. E’ una bellissima persona, un professionista. Elisa è super affermata in questo mondo. Siamo stati un gruppo super affiatato, molto bello.

Sei contenta della coppia di vincitrici (Abbia Maswi e Olivia Riondino, ndb)?

Tutti i ragazzi son stati molto carini, professionali. Tutti avevano, in qualche modo, qualcosa da dire. Io non volevo tifare per una coppia in particolare. L’importante che vincesse il talento, la voglia di fare, di imparare. Sono contentissima per le ragazze che hanno vinto. Ma sono contenta, allo stesso tempo, per tutti gli altri, perché hanno avuto una bellissima opportunità.

Che cosa ti auguri per il 2022 dal punto di vista professionale?

Non posso chiedere di più. Questo è stato un anno stupendo. Ho tanti impegni, non voglio chiedere altro.