Mare Fuori, il cast della nuova serie tv di Raidue

Il cast di Mare Fuori, la nuova serie tv di Raidue ambientata in un Istituto di Pena Minorile di Napoli

Mare fuori – prossimamente su Rai2

🎥 Basta un attimo per sprofondare dentro l'inferno 🔥🌊 #MareFuori prossimamente su #Rai2 👈

Pubblicato da Rai2 su Martedì 3 marzo 2020

Ci sono ragazzi e ragazze che hanno sbagliato e che ora cercano, aiutati dagli adulti, a cambiare un futuro che sembra essere per loro segnato. Sono i giovani protagonisti del cast di Mare Fuori, la nuova fiction di Raidue in onda da oggi, 23 settembre 2020, alle 21:20.

In un Istituto di Pena Minorile di Napoli, si susseguono le vicende di 50 ragazzi e 20 ragazze, tra cui alcuni che daranno vita ai sei episodi di questa serie tv diretta da Carmine Elia ed ideata da Cristiana Farina.

Filippo e Carmine, i due protagonisti

Nicolas Faupas e Massimiliano Caiazzo, i protagonisti

Per conoscere il cast di Mare Fuori, iniziamo dai due protagonisti: Filippo Ferrari (Nicola Faupas) è un giovane di Milano, di passaggio a Napoli per un saggio di pianoforte e che, durante una serata con degli amici, commette un errore che gli apre le porte del carcere. E’ qui che incontra Carmine Di Salvo (Massimiliano Caiazzo), ragazzo appartenente ad una nota famiglia camorrista di cui, però, non vuole seguire le orme. La vita, però, per lui ha piani differenti: per difendere la fidanzata Nina fa qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare.

I ragazzi dell’Istituto

mare fuori cast
I ragazzi del cast

I due si ritrovano a condividere la stessa cella: seppure molto differenti l’uno dall’altro, uniscono le forze per affrontare il mondo del penitenziario e soprattutto chi lo vive. Tra questi, c’è Ciro Ricci (Giacomo Giorgi), giovane boss che vuole affermarsi sia dentro che fuori la prigione e che sa farsi rispettare, anche tramite gli ordini che impartisce, eseguiti da Tano o’ Pirucchio (Nicolò Galasso). Edoardo Conte (Matteo Paolillo), è il numero due dopo Ciro, bello, pieno di vita e, nonostante la giovane età, già in attesa di un figlio.

Pino o’ Pazzo (Ar Tem) è invece figlio di una ragazza madre, allergico alle regole e con un solo amore: il suo cane Tyson. Gianni CardioTrap (Domenico Cuomo) è appassionato di musica, con il sogno di diventare un cantante: sembrerebbe non avere a che fare con la criminalità, eppure l’ha conosciuta tra le mura domestiche. Totò (Antonio Orefice) è molto chiacchierone e sta sempre dalla parte del più forte; Milos (Antonio D’Aquino) è uno zingaro sinti che si barcamena procurando sempre quello che serve a chi comanda.

Le ragazze dell’Istituto

mare fuori cast
Le ragazze del cast

Come detto, però, l’Ipm ospita anche alcune ragazze, di cui seguiremo le vicissitudini: Naditza (Valentina Romani) è una zingara che preferisce stare in prigione piuttosto che tornare dalla famiglia, a cui si è ribellata quando il padre voleva imporle le nozze. Sono zingare anche Vesna (Marika Lenzi) e Lierka (Naomi Piscopo) ma a differenza di Naditza sono più attente alla loro cultura.

Arriva dal Nord, come Filippo, Viola (Serena De Ferrari), ragazza che ha ucciso la madre e sembra non essere pentita, oltre ad avere un carattere manipolatorio. Serena (India Santella) è introversa, fragile e facilmente influenzabile, con un passato da tossicodipendente.

Silvia (Clotilde Esposito) ama sedurre, ma questo l’ha messa nei guai; Gemma (Serena Codato), invece, arriva da Rimini ed è stata vittima di violenza: tende ad avere bisogno di un carnefice per sentirsi viva.

Gli adulti dentro l’Istituto

mare fuori cast
Carolina Crescentini e Carmine Recano

Nel cast di Mare Fuori ci sono, infine, gli adulti che gestiscono l’Istituto, a cominciare dalla nuova Direttrice Paola Vinci (Carolina Crescentini), donna appena arrivata a Napoli e che non vuole far trasparire le proprie emozioni. Cammina aiutata da un bastone e nel corso delle puntate imparerà un nuovo modo di essere donna e madre.

Al suo fianco, Massimo Esposito (Carmine Recano), il Comandante della Polizia Penitenziaria, di cui scopriremo un legame passato con un boss. Massimo ha grandi principi, ma sa anche essere empatico con i detenuti e le detenute, riuscendo sempre a capire chi ha davanti.

L’educatore Beppe Romano (Vincenzo Ferrera), invece, è convinto che tutti abbiano diritto ad una seconda possibilità e per questo getta il cuore oltre l’ostacolo, pagandone a volte le conseguenze. A gestire la vita in cella ci sono gli agenti Liz (Anna Ammirati), che non riesce a non avere le proprie preferenze; Lino (Antonio De Matteo), spesso bersaglio di alcune richieste lecite e non. Gennaro (Agostino Chiummarello), infine, è l’agente con più anni di servizio alle spalle, dal carattere pratico e paterno.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Mare Fuori

Tutto su Mare Fuori →