Grey’s Anatomy 19, tutte le new entry della prossima stagione

Una nuova classe di specializzandi arriva al Grey Sloan Memorial: tra le new entry di Grey’s Anatomy 19 anche ex di Glee, Reign e Inventing Anna.

Grey’s Anatomy 19 è pronta a partire: ieri, mercoledì 3 agosto 2022, il cast si è riunito sul set per la prima puntata della prossima stagione, la 19×01, che andrà in onda su ABC il prossimo 6 ottobre e che arriverà in Italia qualche settimana più tardi. E il cast presenta diverse novità.

Grey’s Anatomy 19, i nuovi personaggi

Al tavolo della lettura si siederanno in questa stagione diversi volti nuovi, per lo più reclutati come nuova squadra di specializzandi.

Grey's Anatomy 19

Tra questi una vecchia conoscenza della serialità USA, ovvero Harry Shum Jr., già nel cast di Glee nel ruolo di Mike Chang, che qui interpreta lo specializzando Daniel “Blue” Kwan. stando a Deadline si tratta di un personaggio “intelligente, impaziente e brillante, competitivo e e abituato a vincere“. Arriva ak Grey Sloan Memorial dopo una crisi familiare che ha ostacolato la sua carriera e che quindi ha molto da recuperare e da dimostrare.

Grey's Anatomy 19

Altro nuovo personaggio quello di Jules Millin, interpretato da Adelaide Kane (Reign): si tratta di una ragazza che viene descritta come figlia di due artisti tossicodipendenti e dallo spirito hippy di cui di fatto si è sempre presa cura, dimostrando di essere la vera adulta della sua famiglia.

Si unisce al cast anche Alexis Floyd, già nel cast di Inventing Anna (altra produzione Shondaland), che qui interpreta Simone Griffin, nata e cresciuta a Seattle che però non avrebbe mai voluto lavorare al Grey Sloan a causa di traumi legati proprio all’ospedale (e quindi vedremo a chi sarà figlia o quale dramma avrà vissuto in ospedale [che sia la storica sparatoria?]).

E ancora, si siede al tavolo degli attori anche Niko Terho nel ruolo di Lucas Adams, descritto da Deadline come la ‘pecora nera’ della sua famiglia, impegnato a dimostrare di essere un abile chirurgo anche a scapito della sua ‘simpatia’.

Grey's Anatomy 19

Infine, c’è Midori Francis (Dash & Lily e Sex Lives of College Girls) nel ruolo di Mika Yasuda, una ragazza come tante altre abituata a non essere notata e ad essere sottovalutata, peraltro alle prese con una gran quantità di prestiti studenteschi ma decisa a diventare la prima della classe.

Grey’s Anatomy 19, chi resta

La 18esima stagione si è conclusa con molti personaggi storici decisi a lasciare il Grey Sloan Memorial. Vediamo però chi è confermato, in un modo o in un altro, in Grey’s Anatomy 19.

Di Ellen Pompeo che apparirà in poche puntate della nuova stagione – e impegnata su altri set – abbiamo già scritto. Vediamo invece chi resiste tra le corsie del Grey Sloan Memorial.

Restano, anche se hanno chiuso la scorsa stagione allontanadosi dall’ospedale, i Chandra Wilson, l’immarcescibile Miranda Bailey, e James Pickens Jr, sempre nel ruolo del mentore Richard Webber. Resta quindi ancora per una stagione l’unica ‘triade’ sul set dalla prima stagione, anche se con apparizioni limitate.

Restano in area Grey Sloan Memorial  Kevin McKidd (Owen Hunt), Kim Raver (Teddy Altman), Caterina Scorsone (Amelia Shepherd), Camilla Luddington (Jo Wilson), Kelly McCreary (Maggie Pierce),  Chris Carmack (Atticus “Link” Lincoln), Jake Borelli (Levi Schmitt), Anthony Hill (Winston Ndugu), Scott Speedman (Nick Marsh).

 

Ultime notizie su Grey's Anatomy

Tutto su Grey's Anatomy →