• DAZN

Giorgia Rossi: “Diletta Leotta? Non siamo rivali, io ho un approccio giornalistico, lei ha fatto carriera diversa…”

Giorgia Rossi approda su Dazn dopo tanti anni a Mediaset e smentisce la rivalità con Diletta Leotta. Ma le risparmia una frecciatina…

Il trasloco di Giorgia Rossi da Mediaset a Dazn avrà ripercussioni sulla permanenza di Diletta Leotta sulla piattaforma di streaming dedicata allo sport? La domanda appare lecita, considerando le dichiarazioni rilasciate dalla giornalista al settimanale Oggi. La Rossi, che ha lasciato il Biscione dopo otto anni, ha spiegato che “quando mi hanno contattato, non ho pensato a Diletta“. Quindi ha aggiunto una dichiarazione che può essere letta (maliziosamente?) come una frecciatina velenosa nei confronti della collega:

Ci dipingono come rivali, ma non siamo paragonabili: io ho un approccio giornalistico, lei ha fatto una carriera diversa.

Parole formalmente ineccepibili che però finiscono per sottolineare la distanza professionale tra le due (la Leotta non è giornalista).

Giorgia Rossi ha definito la collega “una conduttrice, un personaggio pubblico che ha fatto cose che piacerebbero anche a me, tipo Sanremo, e con tante qualità che apprezzo molto“. Anche sul fronte sentimentale, la Rossi non ha ‘ceduto’ alla collega, promuovendo il fidanzato (il giornalista di Mediaset Alessio Conti) nel confronto con l’attore turco Can Yaman, legato da qualche mese alla Leotta (sebbene nelle ultime ore si parli di una nuova presunta crisi della coppia).

Soltanto i fatti dimostreranno se la convivenza tra la Rossi e la Leotta sarà duratura e pacifica (ci sarebbe anche la terza ‘incomoda’, ossia Federica Zille, confermata nella squadra di Dazn). Intanto segnaliamo che la presentazione del calendario della Serie A ha visto alla conduzione, insieme a Marco Cattaneo, proprio Giorgia Rossi. Diletta Leotta, invece, è rimasta a guardare. L’avrà presa bene?