Festival di Sanremo 2021: nessun trasloco dei programmi del day time a Sanremo

Festival di Sanremo 2021: non ci saranno traslochi dei programmi del day time a Sanremo, solo inviati in loco

di Hit

Che questa edizione del Festival di Sanremo, la numero settantuno sia molto diversa dalle altre è cosa nota a tutti. Chi sperava, direttore artistico in primis, che a marzo 2021 si potesse celebrare un Festival della rinascita purtroppo è stato smentito dai fatti. L’epidemia da Coronavirus è dura a morire e le varianti che si stanno sviluppando in varie parti del mondo complicano ulteriormente la situazione ed ora ci sono pure le problematiche relative ai ritardi delle consegne delle dosi di vaccino che stanno provocando seri danni alla campagna di vaccinazione in corso nel nostro paese.

Insomma tutta una serie di problematiche che rendono praticamente impossibile una realizzazione “normale” del prossimo Festival di Sanremo, tanto che per una sera il Festival numero 71 era sparito dai radar, come abbiamo avuto modo di raccontarvi da queste parti. L’edizione numero settantuno della più importante rassegna canora del nostro paese e diciamo pure del più importante programma televisivo italiano, anche per la raccolta pubblicitaria importantissima per la Rai, sopratutto in questo periodo di contrazione economica dovuta proprio al Covid-19, sta nascendo con rigorosi paletti sanitari affinchè si svolga nella massima sicurezza, come più volte spiegato da Rai e da Amadeus stesso nelle varie interviste da lui concesse.

Teatro Ariston proprio come uno studio tv dunque con un pubblico di figuranti controllato giornalmente, distanziato in platea (galleria vuota dedicata ai soli fotografi)  e un numero ridottissimo di addetti ai lavori pure loro controllati e dislocati in aree ben precise dalle quali non potranno muoversi. A tutto questo si aggiunge pure la decisione che nessun programma del day time quest’anno si trasferirà armi e bagagli a Sanremo come avveniva negli anni passati, ricordiamo uno su tutti il programma principe del pomeriggio feriale di Rai1 Vita in diretta.

Queste trasmissioni si dovranno accontentare di un inviato ciascuno presente a Sanremo, da dove verranno effettuati dei collegamenti in un area ancora da decidere, probabilmente nei pressi del teatro Ariston in via Matteotti. L’unico programma che andrà in onda direttamente da Sanremo sarà Domenica in, precisamente nella puntata del 7 marzo, quando Mara Venier condurrà il consueto appuntamento post-finale direttamente dal teatro Ariston. Anche qui però c’è la concreta possibilità che non ci siano tutti i cantanti finalisti del Festival presenti per ricantare la loro canzone, se infatti la puntata di Domenica in dall’Ariston fa parte della convenzione fra Rai e Comune di Sanremo, non è prevista contrattualmente la presenza dei cantanti all’Ariston la domenica pomeriggio e molti di loro avrebbero già fatto sapere che subito dopo la finale del Festival lascerebbero Sanremo.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →