Che succ3de?, Geppi Cucciari: “Torniamo in autunno. Ho aspettato 9 anni per avere di nuovo un programma tutto mio”

La conduttrice annuncia la seconda edizione con un toccante discorso sulle seconde occasioni: “Nel 2012 avevo salutato il pubblico di un altro programma”

In onda ieri con l’88esima e ultima puntata, Geppi Cucciari ha tenuto un discorso davvero emozionante nel salutare i telespettatori di Che succ3de?, il divertente programma dell’access prime time di Rai3 che da lunedì lascerà il posto a Via dei Matti numero Zero di Stefano Bollani:

“Vi prego di scusarmi, ma io sono felice. In questo momento difficile per tutti noi, noi abbiamo avuto il privilegio di poter continuare a lavorare. Lavorare con la metà di noi a casa, alternandoci qui a Torino con tutte le difficoltà che ci sono da quando stare insieme è diventato pericoloso”.

La conduttrice si è poi tolta un sassolino, ma forse sarebbe meglio dire un macigno, dalle scarpe:

“Nel 2012 io avevo salutato, proprio come stasera, il pubblico di un altro mio programma e ho dovuto aspettare nove anni per avere di nuovo un programma tutto mio, nove anni pieni di cose bellissime e piene di cose orribili, come per tutti. Poi è arrivato questo delizioso incidente. Le seconde occasioni arrivano quasi sempre. Quello che conta è resistere tra l’una e l’altra, quando non sei ancora anziana, ma non sei più nemmeno tanto giovane. Non sempre sai cosa sei, ma sai, intuisci, che cosa vuoi”.

Il riferimento è alla chiusura di G’Day, andato in onda su La7 tra il 2011 e il 2012 e non confermato per bassi ascolti dalla rete. Dopo quel programma, che viaggiava nel preserale del canale tra il 2 e il 3 per cento di share, Geppi inspiegabilmente non ha avuto più una trasmissione tutta sua, limitandosi a condurre Il Concerto del Primo Maggio 2013, Dopotutto non è brutto su Rai1, Per un pugno di libri, Le Iene, dal 2015 è al timone di Un giorno da pecora, ma in ruoli che non le hanno consentito di dominare i programmi con la sua raffica di battute pronte. Una piacevole eccezione è stata Rai Pipol nel 2019, ma è durato troppo poco.

Infine, Geppi Cucciari chiude con l’annuncio che i telespettatori più affezionati stavano aspettando, ovvero la seconda edizione di Che succ3de? nella prossima stagione televisiva:

“Nel 2012 io non sono tornata. Questa volta posso dirvi che ci rivedremo in autunno. Grazie a chi mi ha voluta bene: questa è l’unica cosa che cambia davvero le nostre giornate, le nostre nottate, la nostra vita. Ci si vede il prossimo autunno per chiederci senza capire mai la risposta, Che succ3de?”.

L’assenza di Geppi Cucciari con un programma da titolare tenendo conto del suo potenziale comico fuori dal comune resterà uno dei più grandi misteri televisivi di sempre, ma per fortuna Geppi, Danilo Bertazzi (una rivelazione nella rivelazione il fu Tonio Cartonio), il panel e la trasmissione che ha reso piacevole anche se per pochi minuti a sera questo periodo difficile torneranno.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Geppi Cucciari

Tutto sull'attrice, comica e conduttrice televisiva Geppi Cucciari

Tutto su Geppi Cucciari →