• Tv

Avamposti – Uomini in prima linea: le due nuove puntate della docu-serie di Nove, il 21 e il 28 marzo

Il 21 e il 28 marzo andranno in onda sul Nove, due nuove puntate di Avamposti, la docuserie dedicata alle Stazioni dell’Arma dei Carabinieri.

Dopo i primi due episodi, Reggio Calabria – Guerra all”ndrangheta e Torino – Spaccio sotto la Mole, andati in onda il 14 e il 21 febbraio, le restanti due puntate di Avamposti – Uomini in prima linea, la docu-serie che racconta la quotidianità delle Stazioni dell’Arma dei Carabinieri e il loro impegno per arginare il crimine nei quartieri e nei rioni delle principali città italiane, firmata da Claudio Camarca e prodotta da Stand by me (in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri) andranno in onda il 21 e il 28 marzo, in prima serata sul Nove (l’intera stagione è già disponibile su discovery+).

La terza puntata che andrà in onda domani sera, 21 marzo 2022, dedicata a Catania, verrà trasmessa in occasione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

La quarta e ultima puntata, invece, andrà in onda lunedì 28 marzo e sarà dedicata a Milano.

Le 4 nuove puntate di Avamposti – Uomini in prima linea sono state rese disponibili quest’anno a circa due anni di distanza dalla prima stagione, dal titolo Avamposti – Dispacci dal confine, andata in onda nel 2020.

Avamposti – Uomini in prima linea: le due nuove puntate

Catania – La fossa dei leoni – 21 marzo

L’avamposto protagonista della terza puntata è quello della stazione dei Carabinieri di Nesima, nei pressi del quartiere di Librino che, negli ultimi anni, è stato segnato da una vera e propria guerra di stampo mafioso.

Oltre ai clan storici di Cosa Nostra, sul territorio è presente un sottobosco di associazioni criminali indipendenti, minori ma ugualmente pericolose.

La presenza della mafia in questa zona è difficile da sradicare e riguarda principalmente il traffico di stupefacenti ma anche il mondo delle scommesse sulle corse dei cavalli.

I Carabinieri, per fronteggiare questa rete criminale, combattono e intervengono ogni giorno, con la partecipazione del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa, del Nucleo Cinofili e del reparto delle Aliquote di Primo Intervento (API).

Milano – I quartieri di nessuno – 28 marzo

L’avamposto protagonista della quarta puntata è quello della stazione dei Carabinieri, guidata dal comandante Falivene, che opera nel quartiere Vigentino-Corvetto, che si trova a pochi chilometri dal Duomo di Milano, dove agiscono baby gang, spacciatori, rapinatori e non solo.

Gli episodi di microcriminalità hanno a che fare con furti di biciclette, spaccio di droga, occupazioni abusive e realtà commerciali ai limiti della legge e richiedono un intervento quotidiano.

In questo episodio, il comandante Falivene e i suoi uomini sono alla ricerca di un capo-piazza dello spaccio evaso dagli arresti domiciliari.