Arresto Matteo Messina Denaro, modifiche in tv del 16 gennaio 2023: speciali su Rai 1 e NOVE

La notizia irrompe nella mattina di lunedì 16 gennaio 2023: arrestato Matteo Messina Denaro. Edizioni straordinarie e speciali dei Tg

Il boss Matteo Messina Denaro è stato arrestato dopo 30 anni di latitanza. La notizia di portata storica giunge dall’ANSA che ha diramato l’agenzia alle ore 9.18 ed irrompe nella mattinata di lunedì 16 gennaio 2023 e scompagina i principali programmi di infotainment Rai, Mediaset e La7.

In attesa di ulteriori aggiornamenti su possibili modifiche ai palinsesti delle reti generaliste, Agorà condotto da Monica Giandotti su Rai 3 ha dato notizia attraverso l’intervento di Marco Carrara con il primo flash ed una grafica in sovraimpressione ad indicare l’ultim’ora. Lo stesso ha fatto Alessandra Sardoni su La7 durante Omnibus, il dibattito è stato interrotto per dar conto della grande notizia “che oscura il resto dei fatti di oggi” come affermato dalla stessa giornalista. All’interno di Mattino cinque Francesco Vecchi ha lanciato l’ultim’ora durante la prima parte della puntata.

Arresto Matteo Messina Denaro, modifiche alla programmazione Rai

Su Rai 1 Unomattina ha dato il flash grazie ad Antonia Varini, poco dopo, alle 9:35 il Tg1 è intervenuto in edizione straordinaria per 25 minuti, sino alle ore 10. Subito dopo la linea è andata ad Eleonora Daniele che ha proseguito il racconto. Su Rai 2 il Tg2 Italia è stato sostituito dall’edizione straordinaria del notiziario diretto da Nicola Rao.

In mattinata, la Rai ha ufficializzato una parziale modifica alla programmazione.

Oltre ai numerosi flash nel corso della mattinata dopo la cattura del boss Matteo Messina Denaro, su Rai 1, dopo la fiction “Il nostro Generale”, andrà in onda, al posto di “Cronache criminali”, uno speciale a cura del Tg1 sull’operazione che ha portato alla cattura. Su Rai 3, l’edizione del Tg3 delle 12 si prolungherà fino alle 13 con collegamenti e aggiornamenti.

Altri approfondimenti sono previsti nel corso della giornata anche su RaiNews24 e rainews.it, oltre che nei Giornali Radio.

Arresto Matteo Messina Denaro, modifiche alla programmazione di NOVE

Prima serata speciale anche per NOVE (Warner Bros. Discovery). Stasera alle 21:25 andrà in onda Matteo messina Denaro – Il superlatitante. Lo speciale prodotto da Videa Next Station,  ripercorre l’ascesa del boss siciliano e indaga sulla rete di potere e imprenditoria che fino ad oggi ha finanziato e protetto la sua latitanza.

La narrazione del giornalista Nello Trocchia è arricchita da intercettazioni, materiali inediti e interviste esclusive a collaboratori di giustizia, vittime e a chi lo ha conosciuto favorendo o contrastando il suo operato criminale. L’inchiesta racconta anche su quali settori dell’economia il boss siciliano ha messo le mani, garantendo al suo clan continui profitti illeciti.

In seconda serata, alle 23:00, sarà la volta di Mafia Connection – Caccia all’ultimo padrino. Una docu-inchiesta condotta sempre dal giornalista Nello Trocchia che ricostruisce la storia del boss con un taglio che avvicina l’accuratezza dell’inchiesta giornalistica ad un linguaggio quasi cinematografico.

Matteo Messina Denaro, in fuga dal 2 giugno 1993, è il boss di Castelvetrano di cui si era persa ogni traccia e su cui era attiva una rocambolesca caccia all’uomo. Catture mancate per un pelo, depistaggi e oscuri intrecci fra servizi segreti, mafia e massonerie.