Analisi Auditel della serata finale del 71° Festival di Sanremo

L’analisi Auditel della serata finale del settantunesimo Festival della canzone italiana di Sanremo con Amadeus e Fiorello

di Hit

Serata finale ieri del settantunesimo Festival di Sanremo e qui siamo per analizzare l’andamento degli ascolti con le nostre curve dello share e valori assoluti minuto per minuto. Partiamo prima come sempre però col vedere gli ascolti della sfida dei Tg delle ore 20 e con la curva blu del Tg1 che la fa da padrone, curva questa che scorre stabilmente ed in crescita nella corsia che va dal 25 al 29% di share, ovvero fra i 6 e gli 8 milioni di telespettatori. Segue la curva arancione del Tg5 che scorre appena sotto la linea del 20% di share fra i 4 ed 5 milioni di telespettatori.  Abbiamo poi la curva di La7 con il Tg La7 poco sopra la soglia del 5% di share, con la curva rossa del Tg2 delle 20 e 30 nelle stessi parti, ovvero poco meno di 2 milioni di telespettatori.

Nell’access time vediamo la curva blu di Rai1 scorrere con Prima Festival dal 30 al 32% di share e poi con Sanremo start fin verso il 41% di share e poco sopra i 10 milioni di telespettatori. La curva arancione di Canale 5 con Striscia la notizia si posiziona poco sopra la soglia del 10 di share fino a toccare a fine emissione i 4 milioni, seguita dalla linea di La7 con Otto e mezzo che tocca il 5%. Dopo vediamo la curva  di Stasera Italia su Rete 4 sostare da quelle parti.

Prime time con la curva blu della serata finale del Festival di Sanremo 2021 che si porta al comando fin verso il 50% di share in un crescendo rossiniano e fermandosi sul finale al 70% di share. In termini di valori assoluti registriamo un picco di 14.419.000 telespettatori ed il 49,23% di share alle ore 21:36 durante l’anatema di Fiorello verso i conduttori del Festival di Sanremo 2022.

Seguono le curve di Canale 5 attorno all’8% di share con il film Non si ruba a casa dei ladri e di Rete 4 con il capolavoro di Francis Ford Coppola Il Padrino parte II. Tutte le altre curve sono al di sotto della soglia del 5% di share.

I Video di TvBlog