Analisi Auditel della serata di lunedì 29 novembre 2021

L’analisi Auditel e l’andamento degli ascolti della serata di lunedì 29 novembre 2021

di Hit

Sempre ottimo ed abbondante il rancio che propone al proprio pubblico Rai1 con Soliti ignoti che sbanca nell’access time e la fiction Blanca che vince la prima serata. Parecchio invitante per la sua giovane e attraente platea il piatto servito da Alfonso Signorini nel suo ristorante denominato Grande fratello vip 6 in località Canale 5, con un risultato parecchio gradito dalla concessionaria pubblicitaria di casa Mediaset, oltre che sapientemente spalmato su ben 4 ore di tv.

Ma andiamo con ordine e vediamo insieme l’analisi della serata di ieri parlando come sempre della sfida del Tg delle ore 20 e con la curva blu del Tg1 che è al comando raggiungendo la soglia del 25% di share e con la curva arancione del Tg5 che scorre fin verso la soglia del 20% di share, mentre la curva nera del Tg La7 arriva e si ferma al 5% di share. Abbiamo poi la curva rossa del Tg2 delle 20:30 che tocca la soglia del 6% di share.

L’access time vede in testa la curva blu di Rai1 con il gioco a premi Soliti ignoti, curva questa che sfonda sul finale di emissione il 25% di share, con la curva arancione di Canale 5 con Striscia la notizia che si posiziona fra il 15 ed il 19% di share. Seguono appaiate le curve di Rai3 e di La7 fin verso l’8% di share. Sotto la soglia del 5% la curva gialla di Stasera Italia.

Prima serata con la curva blu della fiction diffusa da Rai1 Blanca al comando fin verso la linea del 25% di share, con chiusura al 27%. Segue la curva arancione di Canale 5 con Il grande fratello vip 6, curva questa che staziona nella corsia che va dal 15 al 20% di share, per poi volare a fine emissione fin verso il 35% di share. Buona terza come sempre di lunedì la curva verde di Report che si porta fin verso il 9% di share.

Seconda serata come detto con l’assolo della curva del Grande fratello vip 6 fin verso il 35% di share e con la curva blu delle repliche del programma Cose nostre che si appoggia sulla linea del 10% di share.