Alberto Matano e le voci su Sanremo 2021: “Al momento, assolutamente no”

Fatto numero uno: da qualche giorno circola nell’ambiente televisivo una voce seconda la quale la carriera di Alberto Matano, già in ascesa da anni, sarebbe vicina ad un clamoroso picco. Il tutto grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021, che il direttore di Rai1 Stefano Coletta – stando alla voce in questione – vorrebbe fortemente.

Fatto numero due: questa sera Striscia la notizia manderà in onda il filmato della consegna del tapiro a Matano (per le dichiarazioni di Lorella Cuccarini) da parte di Valerio Staffelli.

Nel comunicato stampa di lancio del tapiro, il tg satirico di Antonio Ricci chiosa con uno strano riferimento ad Amadeus, come a suggerire che nel prossimo futuro del giornalista di Rai1 ci possa essere una collaborazione con il conduttore – guarda caso – del Festival di Sanremo:

A Striscia resta una domanda: dopo la Cuccarini chi sarà la prossima vittima del fuoco amico dell’ambizioso giornalista calabrese? Amadeus trema…

Vista la curiosa coincidenza, Blogo ha contattato direttamente Alberto Matano per provare a capire se le indiscrezioni in circolazione corrispondano a verità o meno. Ecco cosa ci ha detto:

Io al Festival di Sanremo? Al momento assolutamente no, nessuna avvisaglia di questo tipo. Anche perché sono già molto impegnato quotidianamente con La Vita in diretta, di cui sono anche capo progetto. Quindi, no, proprio no.