Che tempo che fa – Ultima puntata con Ligabue

Che tempo che fa chiude in bellezza musicale: dopo la puntata di ieri con De Gregori, questa sera tocca a Luciano Ligabue. Paolo Ruffini, a commento dell’ennesima buona stagione del talk: è la dimostrazione di come la tv possa coniugare ascolti e qualità, grossi investimenti pubblicitari e missione di servizio pubblico, divulgazione culturale e satira

di

Chetempochefa Che tempo che fa chiude in bellezza musicale: dopo la puntata di ieri con De Gregori, questa sera tocca a Luciano Ligabue.

Paolo Ruffini, a commento dell’ennesima buona stagione del talk:

è la dimostrazione di come la tv possa coniugare ascolti e qualità, grossi investimenti pubblicitari e missione di servizio pubblico, divulgazione culturale e satira intelligente.

Tutti d’accordo, insomma, tutti a celebrare, noi compresi, la tv bella e intelligente. Con un unico neo, un piccolo peccato, una macchiolina nel curriculum di Fabio Fazio, che presta il fianco a chi lo accusa di non prender mai posizioni: quelle scuse, non richieste, non dovute, per il caso-Travaglio. Quanto avremmo preferito, tutti quanti, che Fabio si fosse limitato a leggere il comunicato dell’azienda senza metterci del suo.

Così non è andata, e noi non possiamo che rilevarlo e farlo notare. Che tempo che fa resta comunque tv di qualità. Tornerà il prossimo anno, nel week end e con alcuni speciali di prima serata. Si ricordi che il programma è prodotto da Endemol e fa parte di quella fetta di programmi RAI che sono ormai una vera e propria anomalia, da quando Mediaset ha acquisito la casa di produzione.

[Sito ufficiale di Che tempo che fa]

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →