• Tv

Con il cuore, domani in prima serata su Raiuno. Carlo Conti: “L’evento nonostante il maltempo si farà in diretta”

Il conduttore dell’evento durante la conferenza stampa rassicura: nonostante l’allerta meteo lo spettacolo si farà, forse in un’altra location.

Domani in prima serata su Raiuno, a partire dalle 20.35, andrà in onda in diretta da Assisi – come accade ormai da 12 anni – l’evento di solidarietà Con il cuore (un tempo noto Nel nome del cuore), una serata che unisce musica, cultura e spiritualità, finalizzata alla raccolta fondi per zone disagiate del Pianeta e ideata dai frati del Sacro Convento. Sul palco quest’anno sono attesi numerosi artisti italiani: Claudio Baglioni, Alex Britti, Francesco Renga, Annalisa, Arisa, Roby Facchinetti, frate Alessandro, Laura Giordano, Rocco Hunt, Massimo Ranieri e, direttamente dall’ultima edizione di Amici, Deborah e i Dear Jack.

L’evento, come d’abitudine, si dovrebbe svolgere sul sagrato della Basilica di San Francesco di Assisi, ma oggi, andando in perlustrazione sul luogo, è apparso chiaro che qualcosa non torna. Come potete infatti vedere dalle foto che pubblichiamo, il montaggio del palco e l’allestimento della piazza sono ancora in alto mare.

Ci siamo quindi chiesti se ci fosse qualche modifica al programma, complice l’allerta meteo che per le prossime ore interessa anche l’Umbria. In sala stampa, però, ci assicurano che il concerto si farà.

La risposta alle nostre domande arriva durante la conferenza stampa di oggi pomeriggio direttamente dal conduttore, che come ogni anno è Carlo Conti. Alle domande dei giornalisti presenti, sulla possibilità che a causa del maltempo l’evento e quindi il programma su Raiuno vengano annullati, risponde che non si corre questo rischio. Scherza però sul fatto che il lavoro di montaggio del palco è ancora in alto mare, ipotizzando che si debba lavorare tutta la notte per riuscire ad arrivare pronti a domani sera.

In realtà, poi, precisa che si è voluti essere previdenti, e per questo si sta lavorando su due fronti: se da un lato si continua infatti a lavorare al palco sulla piazza della Basilica inferiore visto che ancora non piove, dall’altro si sta lavorando su un altro fronte, per consentire in caso di maltempo di spostare la manifestazione all’interno di una delle sale del Sacro Convento.

Per il momento ad Assisi il tempo regge – anche se il cielo non promette nulla di buono – e quindi si continua a montare il palco all’esterno. Il problema sarà però domani, perché sono previsti temporali e grandinate, anche violente, e le cose potrebbero complicarsi. La diretta, comunque, come ribadisce più volte Conti, è assicurata.

Per chiudere la conferenza stampa il conduttore si lascia andare ancora una volta a una battuta, ricordando che domani, al termine del programma da lui condotto, ci sarà su Raiuno l’attesissima partita dell’Italia ai Mondiali 2014:

“L’Italia ha deciso di giocare a mezzanotte, sapendo che prima c’eravamo noi. Dobbiamo quindi andare in onda per forza”.

L’appuntamento è quindi per domani sera alle 20.35 su Raiuno e in liveblogging su Tvblog.

con-il-cuore-2014-palco-assisi