Rds Academy, Giovanni Vernia a TvBlog: "Sarò coach...per gioco!" (Video)

Giovanni Vernia racconta a TvBlog il suo ruolo di coach a Rds Academy: l'intrattenimento batterà la dizione perfetta?


Lunedì 9 giugno 2014 sbarcherà alle 20.10 su SkyUno Rds Academy, il primo talent per aspiranti speaker radiofonici della tivvù italiana. Tre sono i coach chiamati a giudicare i dodici concorrenti che si sfideranno a colpi di parlantina: Matteo Maffucci, Anna Pettinelli e Giovanni Vernia. A margine della conferenza stampa di presentazione dello show, abbiamo fatto due chiacchiere con il comico di Zelig (a proposito, ci tornerà?) per farci raccontare tutti i dettagli sul suo ruolo all'interno del talent. Prima di tutto...che tipo di coach sarà?

Consiglierò ai concorrenti di prenderla alla leggera e divertirsi. Va bene l'emozione ma è un gioco, uno show televisivo. La Pettinelli, invece, li inibirà un po' ma io li aiuterò a passarci sopra perché sono cose che capitano. Insomma, capita di avere la Pettinelli in un talent...A me però non piacciono le atmosfere cupe, la tensione. Cercherò di sdrammatizzare rendendo tutto più tranquillo e divertente!

Schermata 2014-06-07 alle 11.59.50

E a proposito di Anna Pettinelli: è vero che loro due hanno cominciato a litigare dal primo giorno che si sono incontrati? Si dice addirittura fin dai provini...

Sì ma scherzosamente. Ci prendevamo sempre sui giudizi da dare alle persone: lei è molto precisa e radiofonica quindi esige una dizione perfetta. Per me invece si può anche un po' "svaccare". In radio ci sono esempi di speaker che non hanno una dizione perfetta però arrivano alla gente. La voce "non perfetta" può essere un elemento di distinzione: adesso c'è talmente tanta gente che lavora in radio, se uno ha una voce particolare, spicca di più perché è diverso dagli altri...Sull'accento ci si può giocare!

Quindi divergenze di opinione, ma nessun lancio di coltelli anche perché il budget era basso e non ce n'erano, precisa Vernia. Non ci sarà "sangue", almeno tra i coach, ma di sicuro c'è una buona ragione per non perdersi Rds Academy:

Io lo guarderei perché è una cosa nuova. Non pensavo neanche io che lo fosse fino a questo punto, ma vedere la radio in tv è proprio divertente! Si entra nei meccanismi della radio dallo scherzo al telefono, alla classifica...

Ora Vernia è impegnato con Rds Academy ma ci sono già giunte notizie sulla nuova edizione di Zelig. Ci sarà anche lui? Se volete sapere la risposta, non vi resta che dare un'occhiata al video che trovate in apertura. Special guest la sottoscritta che, suo malgrado, verrà inquadrata da Vernia a tradimento. Ma forse si trattava solo di una figurante...In ogni caso, buona visione!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: