Squadra speciale Cobra 11, la diciassettesima e diciottesima stagione da questa sera su Raidue

Su Raidue la diciassettesima e la diciottesima stagione di Squadra speciale Cobra 11, la serie tv tedesca con protagonisti Semir e Ben alle prese con nuovi criminali, ma anche con personaggi che il pubblico già conosce ed alcuni che debutteranno nel corso delle puntate della serie tv

Nuovi inseguimenti e scene ad alto tasso adrenalinico per i protagonisti di Squadra speciale Cobra 11, storica serie tv tedesca in onda con i nuovi episodi della diciassettesima stagione da questa sera alle 21:10 su Raidue. La rete manderà in onda la seconda parte degli episodi della stagione, dal momento che la prima parte è andata in onda l’anno scorso, per poi proseguire con la diciottesima stagione della serie tv.

-Attenzione: spoiler-
I primi episodi in onda mostreranno Semir (Erdo?an Atalay) e Ben (Tom Beck) sempre a caccia di criminali lungo le strade tedesche, ma i due saranno alle prese anche con una vicenda che li porterà, nel finale di stagione a doversi affrontare l’uno contro l’altro. Uno scontro che spingerà Ben a rassegnare le dimissioni, lasciando Semir, all’inizio della diciottesima stagione, senza un collega.

Questo, intanto, deve affrontare anche la crisi matrimoniale con Andrea (Carina Wiese), mentre farà la conoscenza di Nina (Anna Julia Kapfelsperger). Semir, però, avrà a che fare anche con un personaggio che il pubblico già conosce: nel primo episodio della diciottesima stagione, dal titolo “Auferstehung”, infatti, torna André Fux (Mark Keller), uscito di scena alla fine della terza stagione. André spiegherà che in realtà non è morto come il collega credeva, ma ora è tornato per portare a termine una missione che lo riguarda, e che lo ha cambiato, facendolo diventare più spietato.

Nell’ottavo episodio della diciottesima stagione (dal titolo “Revolution”) compare invece Alexander Brandt (Vinzenz Kiefer), nuovo collega di Semir. Alexander era un poliziotto sotto copertura in una missione relativa allo spaccio di droga, ma per colpa di alcuni poliziotti corrotti è finito in prigione. Scontata la pena, torna a lavorare, sebbene il suo carattere non sia tra i più adatti ad avere a che fare con altre persone. Con Semir, inizialmente, sarà difficile andare d’accordo, ma i due riusciranno a collaborare quando si tratta di mettersi al lavoro ed avere la meglio sui criminali. Non è certo, però, che l’episodio con l’arrivo del nuovo personaggio vada in onda quest’estate: dipende da quanti episodi Raidue ha intenzione di mandare in onda.

Ad ogni modo, Squadra Speciale Cobra 11 è una garanzia di azione anche in Italia: una formula che ha permesso alla serie tv di essere uno degli show tedeschi più venduti nel mondo, con un meccanismo ormai noto e che, attraverso casi di puntata e personaggi riconoscibili, riesce ad essere sempre seguito da milioni di telespettatori: un successo che ha permesso ad Rtl di rinnovare la serie per una diciannovesima stagione, che porterà ancora i protagonisti a correre sulle strade della Germania ed a divertire il pubblico.