Focus Ascolti – E state con noi in Tv (Rai1)

L’analisi auditel del programma estivo del mezzogiorno di Rai1 E state con noi in Tv condotto da Paolo Limiti

di Hit

E’ tornato in onda lunedì 2 luglio sulla prima rete Rai dopo un lungo periodo di forzato esilio dal piccolo schermo Paolo Limiti con il programma di varietà estivo E state con noi in Tv. La trasmissione rimane nel solco delle precedenti esperienze televisive di Limiti, mostrando lo spettacolo nelle sue varie sfaccettature raccontato con dovizia di particolari dal conduttore milanese con la complicità dei suoi affezionati ospiti. Il programma in onda in diretta dalla sede Rai di Milano sostituisce le classiche repliche di telefilm destinate alla collocazione del mezzogiorno della prima rete del servizio pubblico, dando così un segnale ai telespettatori di “non chiusura” della rete rispetto agli anni passati.

Limiti inoltre, pur strizzando l’occhio come sempre nei suoi programmi verso un pubblico maturo, cosa questa, scusate il gioco di parole, che non è certamente un limite, è senza ombra di dubbio competente rispetto ai temi che tratta e da spazio a professionisti del campo spesso trascurati dalla TV “importante” (notevole voce Nicola Congiu, foto di apertura e video dopo il salto) inserendo nella trasmissione anche filmati che nel maggior parte dei casi sono piccole chicche del passato. Passando ai dati di ascolto di queste due prime settimane di programmazione si va da 1.624.000 telespettatori ed il 12,92% della prima puntata fino al dato più alto di 1.747.000 ed il 14,55% di share della trasmissione andata in onda mercoledì scorso, per una media totale delle due settimane che si fissa vicinissima al 13% di share.

Analizzando il profilo del pubblico che segue il programma vediamo, partendo dal sesso, che è formato per il 33,26% da uomini e per il 66,74% da donne. Per età abbiamo lo 0,36% della fascia 4-7 anni, 0,99% 8-14 anni, 2,02% 15-24 anni, 3,39% 25-34 anni, 4,34% 35-44 anni, 7,65% 45-54 anni, 15,69% 55-64 e per il 65,55% dagli over 65. Passando alle classi socio-economiche il pubblico di E state con noi in Tv è formato per il 6,69% dalla classe AA, 8,21% BB, 31,83% MB, 2,65% BA, 20,17% AB e per il 30,48% dalla classe MA. Per livello d’istruzione abbiamo lo 0,93% di nessuna, 49,82% elementare, 27,26% media inferiore, 19,33% media superiore e per il 2,66 da laurea. Le top share sono per quel che riguarda l’età gli over 65 con il 22,74%, per le classi socio-economiche la AB con il 22,82%, mentre per livello d’istruzione l’elementare con il 18,72%. Vediamo ora in quali regioni è più e meno seguito E state con noi in Tv.

La regione con la percentuale di share più alta è la Puglia con il 17,19% di share, segue vicinissima l’ Emilia Romagna con il 17,18%, quindi la Basilicata con il 16,65%. Le regioni con lo share più basso sono la Valle d’Aosta con il 6,91%, il Friuli Venezia Giulia con l’8,48% e la Liguria con il 9,96% di share.

Nicola Congiu nella puntata di venerdì scorso mentre canta il pezzo “Schiavi” :