• Tv

La febbre della Pupa. E del secchione

E’ periodo di magra per i reality show, cari lettori, piaccia o meno a tutti coloro che ne hanno voluti così tanti in questo scampolo di stagione. Ma, mentre la nostalgia del passato è sempre presente – vi siamo debitori di un’intervista con Daria Bignardi, eletta Reginetta dei Reality, che giace[…]

di

E’ periodo di magra per i reality show, cari lettori, piaccia o meno a tutti coloro che ne hanno voluti così tanti in questo scampolo di stagione. Ma, mentre la nostalgia del passato è sempre presente – vi siamo debitori di un’intervista con Daria Bignardi, eletta Reginetta dei Reality, che giace nel computer del sottoscritto, oberato dal lavoro di inizio autunno – c’è una novità che spopola.
E lo provano le statistiche d’accesso di TvBlog (oltre ai dati d’ascolto), gonfiate da un crescente interesse per il reality dell’anno, quello su cui si scommetteva di meno, quello su cui si rideva, quello rimandato a sine die e poi messo in onda su Italia1, dopo che per mesi voci e dicerie erano rimbalzate da un palo all’altro dell’informazione gossippara televisiva.
Mi riferisco, ovviamente, a La Pupa e il Secchione, il format che riprende l’americanissimo Beauty And The Geek. E proprio sul fatto che il format fosse troppo americano ci sono stati, in passato, dubbi e scontri. Che lasciano il tempo che trovano, visto l’Auditel.
Quali siano veramente le ragioni di questo successo, è e sarà materia di discussione per i critici televisivi, ma forse è possibile fare un po’ di psicologia spicciola di gruppo.
Irridere il secchione è abitudine conclamata. Ma anche irridere la pupa sciocca. Il reality dell’anno fa leva sui sentimenti comuni, quelli più bassi, quelli del ridere-di (invece di ridere-con) e – senza falsi moralismi – funziona alla grande. E’ quel maschilismo latente nello spettatore medio, donne incluse. Quella carica un po’ erotica un po’ no. Quel gusto pecoreccio da commediaccia italica o alla Porky’s che fa parte degli istinti più bassi del pubblico. Tutti i post che parlano di La Pupa e il Secchione sono fra i più letti di TvBlog, tutti i giorni a partire dalla prima puntata. E, volenti e nolenti, non possiamo che riconoscerlo: il reality di Papi e Panicucci è la prima grande rivelazione di stagione. Complimenti a chi ha creduto nel progetto al punto da portarlo su Italia1.

I Video di TvBlog