Il nuovo Medico in Famiglia è David Sebasti

E’ ormai sciolta la prognosi: Un Medico in Famiglia5 s’ha da fare ma con nuovi grandi assenti all’appello. Dopo Giulio Scarpati alias Lele, è ufficiale che anche Pietro Sermonti, l’amatissimo Guido Zanin, lascia la serie. Suo erede sarà David Sebasti nel ruolo di Emilio, il nuovo Medico in famiglia della popolare fiction di Raiuno. Alto,

david sebasti un medico in famigliaE’ ormai sciolta la prognosi: Un Medico in Famiglia5 s’ha da fare ma con nuovi grandi assenti all’appello.
Dopo Giulio Scarpati alias Lele, è ufficiale che anche Pietro Sermonti, l’amatissimo Guido Zanin, lascia la serie. Suo erede sarà David Sebasti nel ruolo di Emilio, il nuovo Medico in famiglia della popolare fiction di Raiuno. Alto, moro, occhi azzurri, Sebasti si è aggiudicato il ruolo sbaragliando una nutrita serie di concorrenti, fra cui Flavio Montrucchio, vincitore del Gf2, e Giorgio Lupano. Argentino di origine e navigato attore di teatro, ha partecipato in tv a fiction come Cuore e La provinciale.
Ma il cast, capitanato da Lino Banfi (e l’insostituibile Lunetta Savino), si arricchisce anche di un’altra new entry: Kabir Bedi, ovvero Nonno Kabir, che porterà scompiglio affascinando le donne di casa Martini, da Cettina a Enrica (Milena Vukotic ndr).
Inoltre sarà proprio la figlia di Nonno Kabir, Sarita, ragazza di origine indiana (ancora in cerca di attrice) che farà perdere la testa al bel Sabasti.
Insomma, sembra non esserci più speranza per la permanenza nel cast anche di Margot Sikabonyi, allontanatasi con il suo dottore (e compagno nella vita) e presto protagonista di un nuovo progetto televisivo, Toilette, al fianco di Jane Alexander e Roberta Lanfranchi.
La nuova serie de Il Medico in famiglia andrà in onda la prossima primavera ed è un vero peccato che sempre più personaggi, di quelli storici, declinino l’invito per fare nuove esperienze (o per un pizzico di snobismo?).
Nonostante qualche forfait di troppo, questo nuovo capitolo dovrebbe confermare il successo di sempre per la presenza di due straordinarie certezze: Nonno Libero e Cettina.
Potrà non piacere a qualcuno, ma rimane in ogni caso la prima vera fiction italiana a conduzione familiare in grado di competere con la comedy televisiva straniera.
Chissà con chi si scontrerà… Forse con Amici al posto dell’ormai concluso Orgoglio?

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Un medico in famiglia

Un medico in famiglia è una serie televisiva prodotta dalla Publispei di Carlo Bixio insieme a Rai Fiction basata sul format spagnolo Médico de familia, serie prodotta da Globomedia a partire dal 1995.

Tutto su Un medico in famiglia →