Post-Reality: Mercenari internazionali

Proseguiamo il nostro viaggio nella discarica dei reality, alla ricerca di avanzi artistici e riciclati sempreverdi. La categoria che trattiamo in questa seconda puntata è quella dei fuoriclasse internazionali, veri e propri concorrenti da esportazione in grado di reiterare il loro brillante repertorio realitistico in giro per l’Europa. La testimone più singolare è sicuramente Carmen

carmen russo enzo paolo turchi fabio testiProseguiamo il nostro viaggio nella discarica dei reality, alla ricerca di avanzi artistici e riciclati sempreverdi. La categoria che trattiamo in questa seconda puntata è quella dei fuoriclasse internazionali, veri e propri concorrenti da esportazione in grado di reiterare il loro brillante repertorio realitistico in giro per l’Europa. La testimone più singolare è sicuramente Carmen Russo, vincitrice dell’edizione spagnola dell’Isola appena conclusa, che nel leit motiv di Cocco Enzo ha trovato la gallina dalle uova d’oro. Se ci pensate, infatti, fino a qualche anno fa la sua carriera da soubrette, che l’ha vista esibirsi sui più rinomati palcoscenici dei varietà anni ’80, sembrava morta e sepolta. Tra le sue ultime apparizioni da protagonista ufficiale, in pochi ricorderanno Stupido Hotel, flop colossale nato dal pretenzioso intento di riportare la comicità vecchio stile in tv. Massimo Boldi, Gigi e Andrea, Ric e Gian, Braschi e Vastano, Fanny Cadeo, Angela Cavagna, Lory Del Santo e dulcis in fundo Carmen Russo (quasi tutti rilanciati dal reality o finiti nel dimenticatoio) erano i protagonisti del numero zero, mai più ripetuto, di un sit show ambientato in un hotel in disuso (idea copiata e rivelatasi altrettanto disperata in Suonare Stella).
La stessa Aida Yespica non avrebbe mai pensato di trovare nel reality la sua spiaggia d’adozione, che dopo la vetrina sfigata di Bulldozer l’avrebbe consacrata a showgirl del Bagaglino e ad attrice per Pingitore. A quanto pare, non le è bastata la liason mediatica con Dj Francesco, visto che, anche lei alle prese con il secondo naufragio tv a Supervivientes, è caduta nelle spire del giornalista iberico Pipi Estrada, un allegro e aitante 50enne, che non ha perso occasione per massaggiarla, abbracciarla e mordicchiarla come se fosse un frutto proibito. Le smancerie ricevute dall’uomo maturo sono state bissate dalle affettuose attenzioni di Jordi Rosello, modello dal fascino iberico che assomigliava vagamente al suo ex compagno di avventura – e vincitore – Sergio Muniz. Ancora una volta la Yespica ha recitato la parte della svampita ed è stata eliminata a un passo dalla finale guadagnandone in visibilità internazionale.
Altro esponente del cosmopolitismo catodico Fabio Testi. Dopo aver partecipato alla prima edizione dell’Isola dei famosi, infatti, ha preso parte anche al Gran Hermano, versione spagnola per vip del Grande fratello, dove si è esibito in strusciamenti e palpate adolescenziali con una collega, tra vasca idromassaggio e camera da letto, sotto gli occhi allibiti e umidi della sua fidanzata, che lo attendeva in studio e che poi lo ha lasciato, in diretta tv, ovviamente. Anche per lui, playboy del fotoromanzo al capolinea, il reality si è rivelata l’ennesima occasione di riscatto…
Che stiano in guardia gli aspiranti concorrenti di primo pelo.
La concorrenza dei veterani del settore si fa così agguerrita che alle selezioni dei prossimi casting rischierà di essere ammesso solo chi dispone di un adeguato materiale di repertorio.
D’altronde, anche nella storia moderna, in tempi di magra nell’arruolamento, ad avere la meglio erano i mercenari.
E con loro il motto: o Spagna o Italia, purchè se magna.
Vi lasciamo con le prodezze straniere dei personaggi incriminati…
Buona visione!

Ultime notizie su L'Isola dei Famosi

L'Isola dei famosi è un reality show, adattamento italiano del format Survivor, prodotto da Magnolia in onda dal 2003 al 2012 su Rai2 e dal 2015 al 2021 su Canale 5.

Tutto su L'Isola dei Famosi →