Maurizio Costanzo sostituisce Verissimo

Riportiamo testualmente da una notizia Ansa uscita in mattinata Maurizio Costanzo sarà al timone del nuovo programma pomeridiano di Canale 5 che sostituisce Verissimo. La trasmissione, realizzata con lo staff di Tutte le mattine, avrà una ‘forte impronta giornalistica’ e in piccola parte sarà collegata alla nuova domenica pomeriggio. A proposito di Buona Domenica, infatti,

Riportiamo testualmente da una notizia Ansa uscita in mattinata

Maurizio Costanzo sarà al timone del nuovo programma pomeridiano di Canale 5 che sostituisce Verissimo. La trasmissione, realizzata con lo staff di Tutte le mattine, avrà una ‘forte impronta giornalistica’ e in piccola parte sarà collegata alla nuova domenica pomeriggio. A proposito di Buona Domenica, infatti, Costanzo precisa che la prima parte, che dovrebbe iniziare intorno alle 14, sarà incardinata ai reality show.

A dispetto dell’attivismo ostile del web, con relativa petizione per “mandarlo in pensione”, Maurizio Costanzo si è preso la sua rivincita, uscendo a testa alta dalle polemiche insorte sul suo conto. Ma le motivazioni di questo colpo di stato sono ben altre e vedono come principale capro espiatorio Paola Perego, che qualche tempo fa l’ha chiamato “vecchio signore della tv” dichiarandogli guerra aperta. Cosa aveva fatto il signore dei salotti per farla inalberare così tanto? Forse l’ha offesa? Forse ha detto che non sa fare il suo mestiere? Forse ha tirato fuori qualche gossip piccante sul suo conto? No, niente di tutto questo. Il “vecchio signore della tv”, con Cristina Parodi (ex padrona di casa a Verissimo) ospite nello studio di Tutte le mattine, si era permesso di osservare che per quel programma “auspicava una conduttrice diversa”. La Perego, con una battuta finale al vetriolo, gli rispose duramente in diretta tv: “Caro Maurizio non è bello sparlare così dei programmi altrui. Soprattutto perché Verissimo funziona. Verissimo però”. Sottinteso: non i tuoi programmi. E, a quanto pare, la sua “tracotanza” è stata punita, nonostante rivelasse qualche fondo di verità: si dà il caso, infatti, che questa inattesa svolta sancirebbe la chiusura in sordina di Tutte le Mattine, puntualmente affossato negli ascolti da Uno Mattina. Ad assumere un peso in questa intricata vicenda è anche l’alterco con Barbara Berlusconi, scoppiato a Le Invasioni Barbariche e commentato egregiamente da Aldo Grasso:

“Buona Domenica è un programma alla deriva… di una carriera professionale, di un’espressione qualsiasi di spettacolo. E’ un programma di sopravvissuti che mette solo tristezza. Una ragazza giovane ha il diritto di dire che si rifiuta di vedere un programma di quel genere… Improvvisamente ci si accorge come la televisione non sia affatto costruita per i giovani e rispecchi un audience “vecchio”. La televisione generalista italiana è vecchia nel vero senso della parola. Dunque è più che giusto che un giovane provi disagio verso questa televisione. La risposta di Costanzo poteva essere articolata in altra maniera. Secondo me c’è sotto qualcosa. Credo che dal prossimo autunno capiremo perchè Costanzo abbia agito in maniera spropositata e cos’abbia in mente”.

Non sarà che le parole di Aldo Grasso sono state profetiche?

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Domenica Live

Domenica Live va in onda ogni domenica pomeriggio dalle ore 14 alle ore 18:45, attualmente condotto da Barbara D'Urso, signora e padrona del pomeriggio del canale di punta Mediaset.

Tutto su Domenica Live →