R.I.S. double face

Secondo il pm, Unabomber si sarebbe esaltato vedendo la fiction prodotta da Valsecchi, R.I.S. – Delitti Imperfetti. Questo italico tentativo di rincorrere l’America, tutto sommato interessante anche se C.S.I. resta su un altro pianeta per budget e qualità, aveva come linea orizzontale la storia di Unabomber. Buona idea da un punto di vista narrativo, non,

di

Secondo il pm, Unabomber si sarebbe esaltato vedendo la fiction prodotta da Valsecchi, R.I.S. – Delitti Imperfetti.
Questo italico tentativo di rincorrere l’America, tutto sommato interessante anche se C.S.I. resta su un altro pianeta per budget e qualità, aveva come linea orizzontale la storia di Unabomber. Buona idea da un punto di vista narrativo, non, secondo il pm, da quello della realtà.
Così il produttore, in attesa di iniziare le riprese della seconda serie, cambia le carte in tavola. Unabomber verrà braccato e quindi catturato, nella finzione di R.I.S. (e ci si augura tutti che ciò accada presto anche nella realtà), ma Valsecchi cullerebbe un sogno: girare due finali alternativi e lasciare che il pubblico scegliesse il proprio, interagendo con la serie, magari con un meccanismo simile al televoto. Occhi aperti, perché si tratterebbe di un esperimento interessante.