Satellite Awards 2009: Glee, Breaking Bad e True Blood tra i vincitori

Ieri, all ‘InterContinental Hotel di Century City (California), sono stati assegnati i premi della quattordicesima edizione dei Satellite Awards, i riconoscimenti che ogni anno vengono dati dagli oltre duecento giornalisti che compongono l’ International Press Academy (IPA). “Glee”, che è in attesa di sapere se si porterà a casa anche qualche Golden Globe, è stata

Ieri, all ‘InterContinental Hotel di Century City (California), sono stati assegnati i premi della quattordicesima edizione dei Satellite Awards, i riconoscimenti che ogni anno vengono dati dagli oltre duecento giornalisti che compongono l’ International Press Academy (IPA).

“Glee”, che è in attesa di sapere se si porterà a casa anche qualche Golden Globe, è stata la protagonista della parte della serata dedicata alla televisione, con ben cinque statuette portate a casa: migliore comedy, miglior attrice non protagonista (Jane Lynch), miglior attore protagonista di comedy (Matthew Morrison, nella foto con la Lynch), miglior attrice protagonista di comedy (Lea Michele) e miglior guest star (Kristin Chenoweth).

Sul fronte drama, continua l’apprezzamento per “Breaking Bad” e per il suo interprete Bryan Cranston, arriva l’ennesima conferma per Glenn Close e “Damages”, mentre a “True Blood” va il riconoscimento a tutto il cast come miglior interpretazione dell’anno. Dopo il salto, i premiati e candidati della sezione tv.

(in grassetto i vincitori)

  • Miglior drama:
  • Breaking Bad (Amc)
    In Treatment (Hbo)
    Damages (Fx)
    Mad Men (Amc)
    Big Love (Hbo)
    The Good Wife (Cbs)

  • Miglior comedy:
  • Glee (Fox)
    30 Rock (Nbc)
    Weeds (Showtime)
    The Big Bang Theory (Cbs)
    How I Met Your Mother (Cbs)
    Flight of the Conchords (Hbo)

  • Miglior miniserie:
  • Little Dorrit (Pbs/Bbc)
    Wallander (Pbs/Bbc)
    Diamonds (Abc)
    The Prisoner (Abc)
    Collision (Pbs/Itv)

  • Miglior film-tv:
  • Grey Gardens (Hbo)
    The Courageous Heart of Irena Sendler (Cbs)
    Taking Chance (Hbo)
    Endgame (Pbs)
    Into the Storm (Hbo)
    Loving Leah (Cbs)

  • Miglior attore in una serie drama:
  • Bryan Cranston per “Breaking Bad” (Amc)
    Bill Paxton per “Big Love” (Hbo)
    Gabriel Byrne per “In Treatment” (Hbo)
    Jon Hamm per “Mad Men” (Amc)
    Lucian Msamati per “The No. 1 Ladies’ Detective Agency” (Hbo)
    Nathan Fillion per “Castle” (Abc)

  • Miglior attrice in una serie drama:
  • Glenn Close per “Damages” (Fx)
    Julianna Margulies per “The Good Wife” (Cbs)
    Jill Scott per “The No. 1 Ladies’ Detective Agency” (Hbo)
    Stana Katic per “Castle” (Abc)
    Elisabeth Moss per “Mad Men” (Amc)

  • Miglior attore in una serie comedy:
  • Matthew Morrison per “Glee” (Fox)
    Jemaine Clement per “Flight of the Conchords” (Hbo)
    Alec Baldwin per “30 Rock” (Nbc)
    Stephen Colbert per “The Colbert Report” (Comedy Central)
    Danny McBride per “Eastbound & Down” (Hbo)
    Jim Parsons per “The Big Bang Theory” (Cbs)

  • Miglior attrice in una serie comedy:
  • Lea Michele per “Glee” (Fox)
    Tina Fey per “30 Rock” (Nbc)
    Toni Collette per “United States of Tara” (Showtime)
    Mary-Louise Parker per “Weeds” (Showtime)
    Brooke Elliott per “Drop Dead Diva” (Lifetime)
    Edie Falco per “Nurse Jackie” (Showtime)
    Julie Bowen per “Modern Family” (Anb)

  • Miglior attore non protagonista in una miniserie, film-tv o telefilm:
  • John Lithgow per “Dexter” (Showtime)
    John Noble per “Fringe” (Fox)
    Tom Courtenay per “Little Dorrit” (Pbs/Bbc)
    Neil Patrick Harris per “How I Met Your Mother” (Cbs)
    Chris Colfer per “Glee” (Fox)
    Harry Dean Stanton per “Big Love” (Hbo)

  • Miglior attrice non protagonista in una miniserie, film-tv o telefilm:
  • Jane Lynch per “Glee” (Fox)
    Judy Parfitt per “Little Dorrit” (Pbs/Bbc)
    Chloë Sevigny per “Big Love” (Hbo)
    Anika Noni Rose per “The No. 1 Ladies’ Detective Agency” (Hbo)
    Vanessa Williams per “Ugly Betty” (Abc)
    Cherry Jones per “24” (Fox)

  • Miglior attrice in una miniserie:
  • Drew Barrymore per “Grey Gardens” (Hbo)
    Jessica Lange per “Grey Gardens” (Hbo)
    Sigourney Weaver per “Prayers for Bobby” (Lifetime)
    Judy Davis per “Diamonds” (Abc)
    Lauren Ambrose per “Loving Leah” (Cbs)
    Janet McTeer per “Into the Storm” (Hbo)

  • Miglior attore in una miniserie:
  • Brendan Gleeson per ” Into the Storm” (Hbo)
    Kenneth Branagh per “Wallander” (Pbs/Bbc)
    Kevin Bacon per ” Taking Chance” (Hbo)
    William Hurt per “Endgame” (Pbs)
    Jeremy Irons per “Georgia O’Keeffe” (Lifetime)
    Ian McKellen per “The Prisoner” (Amc)

  • Miglior cast in una serie tv:
  • True Blood (Hbo)

  • Miglior guest star:
  • Kristin Chenoweth per “Glee” (Fox)

    I Video di TvBlog

    Ultime notizie su The Big Bang Theory

    The Big Bang Theory è una sitcom americana, creata da Chuck Lorre e Bill Prady, trasmessa in patria da CBS a partire dal 2007 e in Italia da Steel, Joy e Italia 1.

    Tutto su The Big Bang Theory →