Blogo retroscena: Giancarlo Magalli voice over del Collegio 5

Torna il conduttore dei Fatti vostri a raccontarci le gesta dei giovani allievi del nuovo Collegio

Sono iniziate proprio in questi giorni le riprese (non più a Caprino Bergamasco ma ad Anagni come ci informa "Sorrisi") dell'edizione 2020 del Collegio, il fortunato programma della seconda rete del servizio pubblico radiotelevisivo che dopo il grande successo di pubblico della quarta serie, sopratutto nel target dei "teens" (spesso chimera della tv pubblica) tornerà nei lunedì della seconda rete a partire dal prossimo autunno.

Sarà un ritorno contraddistinto da un ulteriore ritorno, scusate il gioco di parole, il riferimento è alla voce fuori campo che racconta le gesta dei ragazzi e delle ragazze che animano questo programma prodotto da Banijay. Dopo infatti Simona Ventura che ha raccontato il Collegio del 2019 per la nuova edizione di questa trasmissione -secondo quanto apprendiamo- la voce narrante della quinta edizione dovrebbe essere quella di Giancarlo Magalli, che già ha raccontato le precedenti edizioni di questo programma. Magalli poi sarà come noto nuovamente il conduttore del Fatti vostri su Rai2 e sempre sulla medesima rete potrebbe esserci un'altra opportunità professionale per lui.

Le serate d'intrattenimento autunnali di Rai2 saranno completate da una nuova edizione di Boss in incognito che sarà condotta da Max Giusti e da alcune serate di stampo teatrale con protagonista il comico Enrico Brignano. Per Rai2 poi ci sarà l'appuntamento con un talk di attualità il giovedì condotto dalla coppia formata da Alessandro Giuli e Francesca Fagnani intitolato Seconda linea, mentre in seconda serata è previsto un nuovo programma con Carla Tecce dal titolo Second life che andrà a raccontare i politici, senza parlare di politica, ovvero andando a sondare il lato nascosto della loro vita, o se preferite appunto, come da titolo della trasmissione, la loro seconda vita.

Sempre restando nella seconda serata di Rai2 non è prevista per il momento nessuna trasmissione con Pierluigi Diaco per il prossimo autunno. Confermiamo gli abboccamenti fra il conduttore di RTL 102.5 e la seconda rete della televisione di Stato, che però non hanno portato al momento nessun frutto, anche per il taglio di budget che hanno dovuto subire tutte e tre le reti generaliste della televisione di Stato ad opera dell'AD Fabrizio Salini. Per il conduttore di Io e te probabile sbarco su Rete 2 nel 2021 con un programma tutto nuovo e dai sapori squisitamente giornalistici.

Tra le altre proposte di seconda serata la striscia comica curata da Giovanni Benincasa e condotta da Valerio Lundini e poi il programma di economia Re-Start e una trasmissione sul cinema Primo set, oltre alla sperimentazione di Sabrina Giannini con il suo Si o no.

  • shares
  • Mail