• Tv

Sky Tg24 racconta l”Ultima Chiamata’ per l’Europa

Sky TG24 cerca di spiegare ai telespettatori cosa sta succedendo in Europa, al di là degli slogan politici.

È Ultima Chiamata il titolo scelto da Sky TG24 per la sua nuova finestra di approfondimento tutta dedicata alle decisioni dell’Unione Europea in merito alla crisi da COVID-19 che ha debuttato oggi, lunedì 20 aprile, alle 13.30 e che proseguirà nei prossimi giorni. Un riflettore acceso sulle iniziative dell’Europa in un momento decisivo per la sopravvivenza stessa dell’istituzione, messa a dura prova dalla pandemia e chiamata a dare risposte ai Paesi membri sulle misure da prendere per affrontare le conseguenze della crisi sanitaria, economica e sociale causata dall’emergenza coronavirus.

Con Ultima Chiamata Sky TG24 si propone di dare ai telespettatori una chiave di lettura sugli eventi in corso nell’Unione Europea con servizi dedicati, collegamenti con il corrispondente da Bruxelles Roberto Tallei, commenti e analisi di esperti, storici, sociologi, economisti e giornalisti per capire quanto questo momento sia centrale per il futuro del nostro Continente, andando oltre gli slogan politici che rischiano di fare solo rumore e inquinare i pozzi e cercando di delineare i vari scenari che la crisi ha aperto. E il momento davvero decisivo è davvero vicino, come ricorda il direttore di Sky TG24, Giuseppe De Bellis, che sottolinea come il Consiglio Europeo del 23 aprile prossimo sia non solo chiamato a discutere e approvare il pacchetto di misure per aiutare i Paesi dell’Unione Europea, ma come in quell’occasione “l’Europa politica deciderà del suo futuro, della sua stessa essenza e se non della sua esistenza formale certamente di quella sostanziale”, come espresso in un editoriale pubblicato sul sito skytg24.it.

Ci auguriamo che Ultima Chiamata sia davvero uno strumento utile per far chiarezza tra posizioni politiche e interessi economici, tra strategie di sistema e piccoli interessi di ‘cortile’: sarebbe molto importante in un momento così delicato e facile alle strumentalizzazioni.