Shameless chiude: l'undicesima stagione sarà l'ultima

Showtime ha annunciato che l'undicesima stagione di Shameless, serie tv tratta dall'omonimo remake inglese, sarà l'ultima

Di undici stagioni era composta la serie originale, di undici sarà composta, in totale, anche il suo remake. Stiamo parlando di Shameless, la cui corsa su Showtime finirà, appunto, con l'undicesima stagione, appena annunciata al Television Critics Association winter press tour dal presidente del network Gary Levine.

"Sarà l'ultimo urrà per i Gallagher e per il loro legame unico di affetto e goduria", ha detto. "John Wells (a cui si deve il remake americano, ndr) ed il suo cast di talento promettono di chiudere Shameless con il botto e conoscendo i Gallagher, non è una minaccia a vuoto".

Remake dell'omonima serie tv inglese andata in onda su Channel 4, la versione statunitense ha mantenuto i toni provocatori dell'originale, ritagliandosi uno spazio nella serialità unico nel suo genere, prima ancora che le piattaforme streaming dessero una libertà ancora maggiore ad autori e produttori.

Ambientato a Chicago, Shameless ha portato in tv le avventure (ma anche le disavventure) della famiglia Gallagher, capitanata dall'alcolizzato Frank, interpretato da un William H. Macy che per questo ruolo ha inanellato ben cinque nomination agli Emmy Awards e due ai Golden Globe.

Oltre a lui, il cast storico della serie include Emmy Rossum nei panni di Fiona, la figlia maggiore a cui è toccata la responsabilità di crescere i fratelli minori; Lip (Jeremy Allen White), Ian (Cameron Monaghan), Debby (Emma Kenney), Carl (Ethan Cutkosky) e Liam (Christian Isaiah, ma sono stati tanti i bambini ad interpretarlo nel corso delle stagioni). A loro si aggiungono i vicini di casa Veronica (Shanola Hampton) e Kevin (Steve Howey), gestori dell'Alibi, il locale punto di ritrovo dei personaggi della serie.

In undici anni, numerosi sono stati gli arrivi e le partenze, alcune più rumorose delle altre. Tra queste, sono da ricordare l'addio di Justin Chatwin (Steve/Jimmy) dopo tre stagioni, ma soprattutto quello di Joan Cusack grazie alla cui Sheila Jackson ha vinto anche un Emmy Award. Non da ultimo, però, l'addio della Rossum, che ha deciso di lasciare lo show solo l'anno scorso.

Le negoziazioni circa un rinnovo di Shameless erano in corso da qualche mese ed, ora, con il rinnovo arriva anche la notizia che l'undicesima stagione, in onda la prossima estate (solitamente la serie tv è trasmessa in autunno o in inverno), sarà l'ultima. Inevitabile chiedersi se rivedremo alcuni dei volti che hanno reso la serie un gioiellino di Showtime, che ancora oggi può vantarsi di essere lo show più visto del network: il richiamo dei Gallagher potrebbe attirare, si spera, alcuni di loro.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • Mail