L'Assedio, Volo e Bignardi litigano sul caso di Ariana Grande: "Sei un moralista", "Dai, allora sali anche tu sul tavolo" (Video)

A L'Assedio Fabio Volo e Daria Bignardi battibeccano sul caso di Ariana Grande. La conduttrice: "Sei un vecchio moralista". Lo scrittore la provoca: "Dai, sali sul tavolo anche tu, perché non lo fai?"

Scontro tra Fabio Volo e Daria Bignardi a L’Assedio sul caso Ariana Grande. Un faccia a faccia andato in scena tra sorrisi di circostanza e pasticcini appoggiati sul tavolo, ma che ha mostrato in alcuni tratti reali momenti di tensione e dissidio tra i due.

Ospite nel programma di Nove, lo scrittore è stato interpellato sulla polemica esplosa lo scorso settembre durante una puntata de ‘Il Volo del mattino’. All’epoca Volo se la prese con la cantante americana e i contenuti del video ‘7 rings’ ritenuti eccessivamente provocanti. "Non è possibile che sia legale che una per cantare una canzone si metta a quattro zampe, vestita da mignotta e muova il c**o facendo I Want It, I Got It", affermò il conduttore.

Parole ripescate dalla Bignardi e riproposte a Volo, che però ha confermato in pieno la propria posizione sul tema: “Nel mio programma radiofonico parlo da vent’anni come se fossi a casa mia, uso un linguaggio che qui non userei. La gente mi conosce, uso una grammatica che può essere come quella degli stand up comedian americani, politicamente scorretta. Secondo me una ragazzina a quattro zampe, vestita in quel modo su un tavolo per me non rappresenta l’emancipazione della donna” (qui il video).

Volo ha quindi imitato la stessa grande, mettendosi sul tavolo e intonando ‘Il cielo in una stanza’ di Gino Paoli. “Se quella è la lotta per l’emancipazione io non ci ho capito un cazzo”.

Definito ‘moralista’ dalla padrona di casa, l’ex Iena ha rincarato la dose:

“No, mi incazzo perché i bambini e i ragazzini che la guardano non vedono la malizia sessuale che ci vede un adulto. I bambini vanno per imitazione. Io vado a casa di un amico con una figlia di 9 anni che fa i video con la bocca così e si schiaccia con le braccia le tette, mi fa schifo”.

La Bignardi ha tuttavia insistito: “Deve essere libera di poterlo fare, si diverte. Sei un anziano moralista”. Immediata la controreplica di Volo che a quel punto ha platealmente sfidato la Bignardi: “No, non sono d’accordo. Non sono moralista. Dai sali anche tu sul tavolo, dai, non fare la moralista, perché non sali?”. Invito ovviamente declinato dalla giornalista.

  • shares
  • Mail